logo 28/04/2004
02:53 TU
Immagine di
Rolando LIGUSTRI
Ripresa dall'osservatorio
astronomico di Talmassons (UD)
Sezione Comete
Cometa Bradfield ripresa dall'osservatorio: 102 kb; clicca l'immagine per ingrandirla
Cometa 2004 F4 / Bradfield

La quarta serie d'immagini della cometa 2004 F4 / Bradfield ha prodotto il risultato qui visibile; ripresa sempre da Rolando Ligustri, ma stavolta dal nostro osservatorio astronomico, mostra un oggetto di sesta magnitudine con una chioma a goccia di colore verde brillante e una lunga coda: rettilinea e sottile quella interna di gas, di colore marrone e aperta qualche grado quella di polveri. Dato che Rolando l'ha inquadrato con il telescopio da 1750 mm di lunghezza focale (a f/5), la ripresa abbastanza particolareggiata. Dovendo ottenere ben dieci frames (sette di luminanza e tre di colore), non stata un'impresa di poco conto farlo in cos poco tempo, dato che l'aurora in questo periodo inizia molto presto.

Per riepilogare la variazione luminosa della cometa riporto le misure prese nel 2003-2004 dai soci.

Total-magnitude and coma diameter estimate:
Apr. 28.11, 6.2, +2'.3 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Ic_filter);
Apr. 28.11, 5.9, +2'.3 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Vj_filter);
Apr. 28.11, 6.2, +2'.3 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Bj_filter);

L'immagine a sinistra ha una dimensione di 511 x 590 pixel ed a 16,7 milioni di colori; occupa 1,7 Mb, qui compressi a 102 kb. Il campo di ripresa di 20' x 20' d'arco, mentre la risoluzione di 2,35"/arco.

Telescopio: NEWTON 350 mm di diametro; lunghezza focale 1750 mm; f/5
CCD: SBIG ST9E (KAF 261)
Tempo d'integrazione: 7 pose da 60 secondi (7 minuti totali) per la luminanza
Tempo d'integrazione : 1 posa da 30 secondi (R e V), 1 posa da 60 secondi (B)
Stima della magnitudine pubblicata dall'International Comet Quarterly: 6.2 (I), 5.9 (V), 6.2 (B)
Stima del diametro della chioma pubblicato da ICQ: 2'.3
Filtri impiegati: Cousin infrarosso, Johnson verde e Johnson blu
Stelle di riferimento: stelle di campo con magnitudine ricavata dal catalogo USNO A2.0
Immagine pubblicata su l'Astronomia n 254 (giugno 2004) a pagina 65

Cometa Bradfield | Breve storia delle comete presenti nel sito | Comete | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2004 di Lucio Furlanetto (testo) e Rolando Ligustri (immagine)

Pagina caricata in rete: 29 aprile 2004; ultimo aggiornamento (2): 19 giugno 2004