logo 3 KB 13/03/1997 ore 19.51 T.U. Immagine di Rolando LIGUSTRI Ripresa da: Latisana (UD) Sezione Comete
Hale-Bopp   Hale-Bopp
Cometa Hale-Bopp - 1995 O1

Nelle due immagini (una elaborazione dell'altra), si sono utilizzati due filtri interferenziali della ditta americana Edmund Scientific per evidenziare gli atomi e le molecole che compongono la cometa. Il filtro impiegato a banda stretta, centrato a 620 nm, ed evidenzia l'emissione dell'acqua ionizzata (H2O+), mentre il filtro a 647 nm serve per la taratura, sottraendo l'apporto dato alla misura da parte dell'emissione continua su tutto lo spettro. A sinistra si osserva l'immagine "pulita", mentre a destra si esaltato il contrasto per mostrare la chioma gi sviluppata e la parte iniziale della coda di ioni, composta di vapor acqueo ionizzato.

L'immagine a sinistra di 335 x 252 pixel, a 256 toni di grigio ed ha una dimensione di 83.7 KB, compressa a 31 KB. L'immagine a destra di 369 x 277 pixel, a 256 toni di grigio ed una dimensione di 101.6 KB, compressa a 41 KB.

Obiettivo da 30 mm.
C.C.D. SETI 245 C
Tempo di integrazione : 60 ? s
Filtri interferenziali impiegati : 620 nm. (sottrazione del continuo a 647 nm.)
Elaborato con programma Epoch 2000

Torna a Cometa Hale-Bopp home page
Vai a Fotografia, ccd e ricerca

Torna alla C.AS.T. Home page
Copyright © 1997 by Lucio Furlanetto (Testo) e Rolando Ligustri (Immagine)
Ultimo aggiornamento: 4 febbraio 2000