logo 05/04/2005
20:10 TU
Immagine di
Rolando LIGUSTRI
Ripresa dall'Osservatorio
Astronomico di Talmassons (UD)
Sezione Comete
Cometa 9p / Tempel: 54 KB
Cometa 9P / Tempel

Nuova cometa che inserisco nel sito: la Tempel 1 (9P), la prima scoperta da William Tempel nella seconda met dell'ottocento, ed l'ottantaquattresimo oggetto chiomato messo nel sito internet del CAST. In quest'immagine di Rolando Ligustri la vediamo all'inizio dell'aprile 2005, non molto luminosa ( di dodicesima magnitudine), ma gi dotata d'una discreta chioma (di circa 2' d'arco); il suo falso nucleo a forma di goccia, relativamente brillante, che risalta immediatamente sul fondo cielo.

Come consuetudine fornisco la tabella con i valori misurati per l'oggetto.

Total-magnitude and coma diameter estimate :
Apr. 02.02, 11.9, +1'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
Apr. 02.92, 11.9, +1'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
Apr. 03.89, 12.2, +1'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
Apr. 05.84, 11.9, +1'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);

L'immagine ha una dimensione di 502 x 574 pixel ed a 16,8 milioni di colori; occupa 1,6 MB, qui compressi a 54 KB. La dimensione dell'immagine di 20' x 20', mentre la risoluzione di 2,4"/pixel.

Telescopio riflettore: Newton da 350 mm di diametro; lunghezza focale: 1750 mm; f/5
CCD: SBIG ST9E
Tempo d'integrazione luminanza: somma di 4 pose da 240 secondi
Filtri impiegati: Cousin Rosso
Stima della magnitudine pubblicata dall'International Comet Quarterly: 11,9
Stima del diametro della chioma pubblicata dall'ICQ: +1',5
Stelle di riferimento: stelle di campo con magnitudine ricavata dal catalogo USNO A2.0
Immagine pubblicata a pagina 37 di Nuovo Orione n 157 del giugno 2005

Cometa Tempel | Breve storia delle comete presenti nel sito | Comete | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2005 di Lucio Furlanetto (testo) e Rolando Ligustri (immagine)

Pagina caricata in rete: 1 maggio 2005; ultimo aggiornamento (3): 25 giugno 2005