logo - 16 KB
Aggiornato al 31 dicembre 2012
N.B.: le date si riferiscono all'edicola di Palmanova (Ud)

Vai alle pubblicazioni dell'anno 2015 - 2014 - 2013 - 2011 - 2010 - 2009 - 2008 - 2007 - 2006 - 2005 - 2004 - 2003 - 2002 - 2001 - 2000 - 1999 - 1998
Pubblicazioni | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli | Dizionario | Notiziari | Attività nell'anno | Comunicati stampa | Homepage

Per mille stelle!: il 5 per mille per la ricerca scientifica pu˛ venire donato anche all'INAF-Istituto Nazionale di Astrofisica. Se volete farlo, il suo codice fiscale è 97220210583.
Per ogni chiarimento scrivetemi o visitate il sito www.permillestelle.it.
A voi non costa nulla di più e con la percentuale versata mediante Unico, 730 o CUD permetterÓ che l'astronomia e l'astrofisica vengano finanziate un po' di più.


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1541 - 19 dicembre 2012)

(a pagina 1) "Le dieci grandi invenzioni che fanno vivere la Terra" di Gabriele Beccaria; (NdR: intervista a Nick Lane, ricercatore allo University College di Londra)
(a pagina 1) "Tutti ingannati da Piltdown"; (NdR: nel dicembre 1912 furono portati alla luce in Inghilterra i resti di quello che allora si supponeva essere l'anello di congiunzione tra uomo e scimmia; fu una scoperta epocale, rivelatasi poi un incredibile inganno ad opera di persona tutt'ora sconosciute)
(a pagina 1) "Scompaiono gli alberi più antichi"; (NdR: da tutte le foreste del mondo; i cambiamentri climatici e l'inquinamento gli danno il colpo di grazia)
(a pagina 2) "Nuovo record all'infinatamente piccolo"; (NdR: nei laboratori dell'INFN di Legnano con le attuali misure non è trovato ancora nulla della trama spazio-temporale discreta; ora si proverà a scendere a 10-34 metri)
(a pagina 2) "Scoperto il sistema solare più giovane"; (NdR: L1527 Irs si trova nel Toro a 450 a.l. di distanza e possiede una massa pari a un quinto di quella solare; essendo ancora in accrescimento dalla nebulosa proto-stellare, in futuro potrebbe raggiungere la taglia solare)
(a pagina 2) "Tagli sulla tela, scintille in testa. I poteri delle tele di Fontana" di Francesco Rigatelli; (NdR: uno studio dell'Università di Parma rivela gli effetti cognitivi dell'arte astratta)
(a pagina 3) "Cinquant'anni di paradigmi e rivoluzioni; così Kuhn ci ha cambiati per sempre" di Massimiliano Bucchi; (NdR: storia della scienza)
(a pagina 3) "Questione di gusto e c'è un interruttore universale?" di Francesco Bacci e David Melcher; (NdR: neuroscienze; a completamento dell'articolo sulle tele di Fontana)
(a pagina 4) "Con il gene nasce il primo pacemaker naturale"; (NdR: medicina; le cellule trattate negli esperimenti sui topi hanno dato esito positivo, ripristinando la funzionalitÓ cardiaca; si spera di cominciare i test sugli uomini)
(a pagina 4) "A volte il make-up fa male" di Marco Pivato; (NdR: medicina; sempre più prodotti inquinati da sostanze tossiche)
(a pagina 4) "Dal fumo all'alcool le mezze ore di vita persa"; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "Quanta confuzione sulla fecondazione assistita" di Claudia Ferrero; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "Mal di schiena, un'emergenza mondiale"; (NdR: medicina)
(a pagina 6) "Giocattoli e libri sì, ma la mente vuole anche l'amore" di Nicla Panciera; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Faccio il boxeur (o quasi)" di Fabio Di Todaro; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "Quando vanno in tilt i circuiti anti-truffa" di Paola Mariano; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Sei velcro o teflon? Scopri come nriesci a reagire allo stress?" di Stefano Massarelli; (NdR: psicologia)
(a pagina 7) "La materia oscura ci assedia" di Luigi Grassia; (NdR: misteri; un gruppo di Zurigo, col quale lavora l'astrofisica italiana Silvia Garbari, ha determinato che attorno alla Terra c'è molta materia oscura, anche più del chilogrammo su volume terrestre che si ipotizzava per tenere assieme le galassie; questo contraddice uno studio cileno che aveva determinato la sua quasi assenza, studio già smentito da un'altra ricerca)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1540 - 12 dicembre 2012)

(a pagina 1) "Nelle grotte africane dove nacque la mente" di Gabriele Beccaria; (NdR: intervista all'archeologo sudafricano Christopher Henshilwood; ben 70 mila anni fa nel dell'Africa i Sapiens fecero il salto di qualità rispetto ai Neanderthal e agli altri ominidi)
(a pagina 1) "Il dinosauro più antico aveva la taglia di un cane"; (NdR: appurato che un omero e sei vertebre, trovati in Tanzania nel 1930 e da mezzo secolo nei magazzini del Museo di Storia Naturale di Londra, appartengono a un Nyasausaurus Perringtoni, vecchio di 240 milioni d'anni, dieci in più del Eoraptor e degli Herrerasaurus)
(a pagina 1) "Italia orfana di cervelli stranieri"; (NdR: solo il 3% dei ricercatori sono stranieri, al contrario della concorrenza che ne ha tra il 20% e il 40%, col record della Svizzera che ne ha il 57%)
(a pagina 2) "La NASA: presto le nuove missioni su Marte"; (NdR: InSight studierà il suolo marziano)
(a pagina 2) "Toutatis ci ha solo sfiorato, ma i fratelli sono più cattivi"; (NdR: si stanno scoprendo sempre più asteroidi; si deve valutare appieno quanto siano più pericolosi)
(a pagina 3) "Dallo spazio agli animali, le letture di Natale" di Ferdinando Albertazzi; (NdR: una serie di titoli che l'inserto de La Stampa suggerisce come strenna natalizia)
(a pagina 3) "Il nanomateriale che sa imitare i poteri della clorofilla" di Gloria Tabacchi; (NdR: tre ricercatori delle Università MIlano Statale, Torino e Insubria sono a capo del progetto ImPACT, del costo di soli 674 mila euro, il quale intende realizzare un nuovo materiale che ingloba in una matrice reticolare di Zeolite una molecola organica di colorante, simile alla clorofilla. Sottoposto a fortissime pressioni, ilmateriale ibrido finale dovrebbe avere nuovissime applicazioni in medicina e soprattutto nella produzione di energia, permettendo la realizzazione di una nuova generazione di pannelli fotovoltaici molto più redditizi in termini energetici. Il gruppo è composto da 10 ricercatori italiani sotto i 40 anni e tre sopra quell'età.)
(a pagina 4) "Al via la generazioen dei vaccini genomici"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "L'artrosi, la grande dimenticata" di Fabio Di Todaro; (NdR: medicina; una delle malattie che hanno maggiore impatto sulle persone)
(a pagina 5) "Come riparare il cuore dopo l'infarto"; (NdR: medicina; se le microRNA vengono somministrate appena dopo l'attacco, sono in grado di rimettere in moto la replicazione delle cellule del cuore; questo Ŕ stato diomostrato avvenire sui topi, ma si spera a breve di poterlo testare anche sull'uomo)
(a pagina 5) "Ecco il DNA al microscopio come non l'avevatemai visto"; (NdR: genetica; un gruppo dell'ITT-Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, in collaborazione con l'UNiversità della Magna Grecia di Catanzaro è riuscito per la prima volta a fotografare sette filamenti di DNA non cristalliti; la nuova tecnica promette sviluppi importantissimi per lo studio delle modificazioni genetiche, sia naturali sia indotte da radiazioni o sostanze mutagene, che con la cristallografia tradizionale non è possibile fare. Ricerca tutta italiana.)
(a pagina 6) "Fido è il migliore dei personal trainer" di Valentina Arcovio; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Chi non ride si ammala" di Stefano Massarelli; (NdR: psicologia; ma l'autore dimentica l'effetto Monti, che in un solo anno ha depresso la gente come una guerra civile...)
(a pagina 7) "Troppe pillole tutte uguali e si finisce per sbagliare medicina" di Daniele Banfi; (NdR: terza età; serviva uno studio per appurarlo?)
(a pagina 7) "Scopri perché è così forte la tentazione di alzare il gomito" di Nicla Panciera; (NdR: alimentazione)
(a pagina 7) "La tomba maledetta di Qin" di Luigi Grassia; (NdR: misteri; nuove scoperte sull'imperatore -Qin Shihuang- che nel III secolo a.C. creò con oceani di sangue la Cina, unificando i vari regni indipendenti e imponendo con una efferata tirannia la sua visione omogeneità culturale, artistica e militare)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1539 - 5 dicembre 2012)

(a pagina 1) "Perché siamo più stupidi di un uomo delle caverne" di Monica Mazzotto; (NdR: intervista a Gerald Crabtree, direttore del Laboratorio di Genetica della Stanford University)
(a pagina 1) "Viaggio al centro della Terra con un ronzio come sonda"; (NdR: )
(a pagina 1) "Dati velocissimi: al Caltech nuovo record"; (NdR: pari a 330 gigabit/secondo)
(a pagina 2) "Il Grand Canyon è antico quanto i dinosauri"; (NdR: geologia)
(a pagina 2) "Presto scopriremo la vita sulle altre Terre del cosmo" di Gabriele Beccaria; (NdR: intervista all'astronomo Dimitar Sasselov)
(a pagina 2) "Promossi in laboratorio, ma bocciati in brevetti" di Marco Pivato; (NdR: uno dei motivi per cui non guadagnamo con la ricerca per pagarci i nuovi investimenti)
(a pagina 2) "Genetica e high tech fermeranno il declino della nostra mente" di Monica Mazzotto; (NdR: prosecuzione del primo articolo)
(a pagina 3) "I mattoncini in 3D di DNA per le cure del futuro"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Bisturi sì, ma con il robot" di Daniele Banfi; (NdR: chirurgia)
(a pagina 5) "Nel corpo una fabbrica per autogenerarsi" di Valentina Arcovio; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "Un po' di ironia: è la prima arma contro il burn-out del medico" di Nicla Panciera; (NdR: psicologia)
(a pagina 6) "La ginnastica prima dei compiti e la concentrazione ci guadagna" di Paola Mariano; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Mai saltare la colazione" di Fabio Di Todaro; (NdR: alimentazione)
(a pagina 7) "Anziani alla guida con i riflessi spesso incerti" di Valentina Arcovio; (NdR: benessere)
(a pagina 7) "E' da provare lo sprint del metodo Tabata. Ma non è per cuori deboli" di Stefano Massarelli; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "A capofitto nel lago antartico" di Luigi Grassia; (NdR: misteri; un gruppo britannico scaverà nel lago Ellsworth per 3 km; forse là sotto c'è la vita)


Nuovo Orione (nº 247 - dicembre 2012)-Euro 10,00

Il numero è uscito il 29 novembre; ha in regalo il calendario astronomico 2013;
(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "A colloquio coi lettori";
(a pagina 09) "Astrofotografia digitale" a cura di F. Manzini;
(a pagina 14) "Il cielo del mese-Diario astronomico" a cura di Tiziano Magni;
(a pagina 18) "Luna e Pianeti" a cura di Lorenzo Comolli; (NdR: quello che si vede in cielo nel mese)
(a pagina 21) "Stelle e profondo cielo" a cura di P. Mazza; (NdR: storia dell'astronomia)
(a pagina 26) "Finestra sull'Universo" di Piero Bianucci; (NdR: news)
(a pagina 32) "Cronache spaziali" di Antonio Lo Campo; (NdR: news astronautiche)
(a pagina 36) "L'opposizione di Giove"; (NdR: sistema solare)
(a pagina xx) "Fotografiamo la ISS"; (NdR: la Stazione Spaziale Internazionale)
(a pagina xx) "La nuova DSLR Canon 60Da"; (NdR: macchina fotografica digitale)
(a pagina xx) "La somma delle immagini"; (NdR: astrofotografia)
(a pagina 62) "Leonardo Orazi, dalle Alpi al cielo" di W. Ferreri; (NdR: personaggi, seconda parte)
(a pagina 65) "Telescopio rifrattore Celestron LCM80" di F. Manzini; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 72) "Celestron NexImage 5" di W. Ferreri; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 74) "Spazio aperto" a cura di W. Ferreri e P. Stroppa; (NdR: immagini fotografiche)
(a pagina 81) "Inserzioni";
(a pagina 82) "La Biblioteca di Orione".


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1537 - 21 novembre 2012)

(a pagina 1) "Salvate quell'impronta dai pirati dello spazio" di Americo Bonanni; (NdR: come i siti dell'Unesco si sta cercando di preservare i siti degli allunaggi, non solo umani sulla Luna; ma le leggi internazionali attualmente di fatto lo impediscono, anche se i relitti o strumenti lÓ lasciati restano di proprietà dello stato che li ha lanciati. Si spera che il buonsenso impedisca di distruggere almeno i siti delle Apollo; distrutti non sarebbe più possibile ripristinarli.)
(a pagina 1) "Il maiale, amico perfetto che ci curerà dalle malattie"; (NdR: la sua mappa genetica mostra molte più somiglianze di quante si potesse sospettare)
(a pagina 1) "Muscolo artificiale da record"; (NdR: realizzati muscoli 85 volte più forti di quelli umani)
(a pagina 2) "Le immense tempeste intorno a un buco nero"; (NdR: astrofisica)
(a pagina 2) "Il mantello dell'invisibilità adesso è quasi perfetto"; (NdR: nel 2006 alla Duke University si generò un prototipo non perfetto; adesso lo si è perfezionato; nasconde alle microonde piccoli oggetti)
(a pagina 2) "E' con l'immaginazione che siamo diventati invincibili" di Gabriele Beccaria; (NdR: la storia non scritta degli Homo Sapiens, quando il mondo era popolato da varie specie di Homo; l'ultimo libro dell'antropologo Ian Tattersall: Masters of the Planet)
(a pagina 3) "I successi di Robonaut 2, il tuttofare spaziale" di Marco Pivato; (NdR: usato sulla ISS riesce a compiege operazioni di manutenzione molto meglio di quanto progettato!)
(a pagina 3) "L'Europa del sapere sta in una tabellina ma pochi lo sanno" di Massimiliano Bucchi; (NdR: i 79 miliardi di euro che cambieranno le nostre vite in futuro; ma ci sono anche ombre in questa assegnazione, con forse troppi soldi dati alla ricerca applicata e non alla ricerca di base, che porta alle vere scoperte che poi possono cambiare profondamente la vita)
(a pagina 4) "Bisturi virtuale all'Humanitas di Milano"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "L'inquinamento che fa stupidi" di Gianna Milano; (NdR: dai pesticidi ai ftalati, l'assalto invisibile delle sostenze neurotossiche)
(a pagina 4) "Antibiotici sempre più in crisi; scatta l'sos mondiale"; (NdR: una nuova ricerca inglese segnala che la preoccupante resistenza ai farmaci di molti batteri sta aumentando sempre più velocemente)
(a pagina 5) "La diagnosi molecolare è diventata super-veloce" di Stefano Rizzato; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "C'è una macchina del piacere, si agita nella corteccia del cervello" di Luca Francesco Ticini; (NdR: neuroscienze)
(a pagina 6) "Il sogno di un figlio comincia sempre da una vita sana" di Valentina Arcovio; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Prepararsi per le piste" di Fabio Di Todaro; (NdR: fitness; sci)
(a pagina 7) "Le quattro regole d'oro per la dieta dopo la menopausa" di Stefano Massarelli; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Se vuoi conquistare il peso forma ideale devi interrogare il DNA" di Claudia Ferrero; (NdR: alimentazione)
(a pagina 7) "Big Bang? No, è stato il Big Chill" di Luigi Grassia; (NdR: cosmologia; il fisico australiano James Quach del Politecnico di Melbourne ha proposto che sia stato un super-raffreddamento cosmologico a creare lo spazio-tempo come noi lo conosciamo; la sua teoria fa previsioni, che potranno venire confermate o meno. Alcuni fisici australiani stanno preparando le ricerche del caso.)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1536 - 14 novembre 2012)

(a pagina 1) "Santino, lo scimpanzè più furbo di noi umani" di Monica Mazzotto; (NdR: etologia)
(a pagina 1) "Il gel ha imparato a camminare"; (NdR: sfere gelatinose capaci di muoversi autonomamente, sfruttando le componenti dei motori molecolari delle cellule)
(a pagina 1) "Piccolo come un virus: è il nano-laser"; (NdR: ha dimensioni di 10 micron e sfida i limiti della diffrazione della luce; sarà un componente molto importante nei computer ottici)
(a pagina 2) "Il make-up dell'asteroide Vesta"; (NdR: planetologia)
(a pagina 2) "L'Universo è in crisi e nascono meno stelle"; (NdR: al contrario della Via Lattea, la media cosmica è 11 volte pi¨ bassa del picco dell'universo, 11 miliardi di anni fa)
(a pagina 2) "Tra Noè e Gilgamesh la vera storia di Atlantide" di Gabriele Beccaria; (NdR: glaciazioni e diluvi hanno plasmato le prime civiltà e rivelano il clima del futuro)
(a pagina 3) "Le ghiandaie che vedono nel futuro" di Monica Mazzotto; (NdR: proseguo del primo articolo)
(a pagina 3) "La rivoluzione made in Italy per ripulire lo spazio" di Mario Di Martino; (NdR: servirebbero però fondi, anche se l'occasione sarebbe unica, in quanto il telescopio e il programma ideati in Italia sono di gran lunga più sofisticati degli analoghi americani, europei, russi, giapponesi...)
(a pagina 4) "Perché tendiamo a essere conformisti"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Clip di titanio contro il sudore eccessivo"; (NdR: benessere)
(a pagina 4) "Le future sfide al diabete" di Valentina Arcovio; (NdR: nuove ricerche in medicina)
(a pagina 5) "Dallo spazio cure mirate contro l'invecchiamento"; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "Dai reduci dell'Afghanistan nuovi indizi contro la depressione" di Daniele Banfi; (NdR: neuroscienze)
(a pagina 6) "Quanti incidenti in casa per cadute e ustioni da bagnetto " di Claudia Ferrero; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Mai più gambe gonfie" di Fabio Di Todaro; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "Dalla camminata al nuoto tutti gli sport per ingannare l'età" di Daniele Banfi; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Troppe polveri e pollini e anche in autunno ci si scopre allergici" di Stefano Massarelli; (NdR: allergologia)
(a pagina 7) "La città nelle viscere della Terra" di Cinzia Di Cianni; (NdR: misteri; in Bosnia una rete di cunicoli, con sconcertanti proprietà, a 2,5 km dalla "piramide")


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1534 - 31 ottobre 2012)

(a pagina 1) "Gli equivoci della tavola a chilometri zero" di Roberto Defez; (NdR: DA LEGGERE! Tante ipocrisie e falsità mascherate nel detto "cibo sano e naturale" )
(a pagina 1) "L'antico tsunami che colpì Ginevra"; (NdR: secondo scritti storici, nel 563 d.C. un'imponente frana produsse un'alta onda anomala sul lago, la quale fece oltre 10 mila vittime)
(a pagina 1) "Gli schermi del futuro in nanotech"; (NdR: su Science pubblicato l'articolo; creata dal gruppo di Wang Tie dell'UniversitÓ della Florida una nuova particella con la quale costruire LED polarizzati, il tutto partendo da una rete di nanotubi. Saranno la tecnologia dopo l'OLED?)
(a pagina 2) "Lucy era bipede, ma saliva sugli alberi"; (NdR: paleoantropologia)
(a pagina 2) "Quando il macaco perde viene subito sfruttato"; (NdR: etologia)
(a pagina 2) "Ecco le stelle alla deriva negli aloni di materia oscura" di Gabriele Beccaria; (NdR: nuove osservazioni di Spitzer hanno indotto Edwart Wright ad avanzare questa proposta)
(a pagina 3) "Alla scoperta delle altre Terre"; (NdR: i pianeti catalogati sono 850, ma ce ne sono oltre un migliaio in attesa di conferma)
(a pagina 3) "Missione negli abissi dove osano solo gli alianti dei mari" di Elisa Frisaldi; (NdR: oceanografia)
(a pagina 4) "Renne e pesci antartici aiuteranno i medici"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Scopri chi sei con le molecole" di Fabio Di Todaro; (NdR: inizia l'era della metabolomica)
(a pagina 5) "Telethon prende di mira la neurodegenerazione" di Valentina Arcovio; (NdR: nuove ricerche in medicina)
(a pagina 5) "La macchina che svela i meccanismi della mente" di Marco Pivato; (NdR: medicina; la prima macchina italiana di super-risonanza magnetica nucleare a sette tesla)
(a pagina 6) "Con le lezioni di musica il cervello si sviluppa meglio" di Daniele Banfi; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Che cosa ci fa felici" di Stefano Massarelli; (NdR: psicologia)
(a pagina 7) "Gli eccessi di zucchero e carboidrati arrugginiscono i neuroni" di Paola Mariano; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Allena la tua fantasia e vincerai la pigrizia e la noia da palestra" di Claudia Ferrero; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "Da Harward al Paradiso e ritorno" di Luigi Grassia; (NdR: l'esperienza di vita oltre la morte di un neurochirurgo)


Nuovo Orione (nº 246 - novembre 2012)-Euro 7,50

Il numero è uscito il 25 ottobre;
(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "A colloquio coi lettori";
(a pagina 09) "Astrofotografia digitale" a cura di F. Manzini;
(a pagina 14) "Il cielo del mese-Diario astronomico" a cura di Tiziano Magni;
(a pagina 18) "Luna e Pianeti" a cura di Lorenzo Comolli; (NdR: quello che si vede in cielo nel mese)
(a pagina 21) "Stelle e profondo cielo" a cura di P. Mazza; (NdR: storia dell'astronomia)
(a pagina 26) "Finestra sull'Universo" di Piero Bianucci; (NdR: news; "L'attrazione fatale della Tarantola", l'astronoma italiana Elena Sabbi, che lavora al STScI di Baltimora, USA, si è accorta che due ammassi si stanno fondendo, espellendo un notevole numero di stelle; "Battezzate questo asteroide!", (101955) 1999 RQ36 è ancora senza nome, anche se possibile soggetto per una missione interplanetaria; "Phoenix: un ammasso galattico estremo", scoperto da Chandra, si trova a 5,7 miliardi di anni luce di distanza; "Una spettacolare eruzione solare", lo scorso 31 agosto; "Che cosa è precipitato su Giove?", lo scorso 10 settembre era probabilmente una piccola cometa; "La galassia più antica", trovata nell'ammasso MACS1149+2223 si trova a 13,2 miliardi di anni luce di distanza, nata probabilmente 490 mila anni dopo il Big Bang, cioè solo 120 mila dopo l'Età Oscura; "Pianeti anche intorno alle stelle degli ammassi", nel Presepe (M44) una stella di tipo solare ha due pianeti di tipo gioviano, sono stati scoperti dal telescopio da 150 cm dello Whipple Observatory; "Ponti di materia oscura tra le galassie", tra gli ammassi Abell 222 e 223, posti a 2,2 miliardi di anni luce da noi; "Una strana coppia di galassie", Arp 116 nella Vergine è composto da M 60 e NGC 4647; "Il clima di Marte fino a 1 milione di anni fa", lo studio di Christine Hvidberg del Niels Bohr Institute di Copenaghen; "Anche l'India si prepara per Marte", astronautica; "Le sonde Voyager verso l'eliopausa"; "Vent'anni fa moriva Jan Hendrick Oort", 28/04/1900-05/11/1992)
(a pagina 32) "Cronache spaziali" di Antonio Lo Campo; (NdR: news astronautiche; "Dawn lascia l'orbita di Vesta", il 5 settembre scorso; "Mighty Eagle spicca il volo", lo scorso settembre il prototipo dei nuovi rover marziani ha effettuato il primo test di volo al MSFC; "Nuvole di neve carbonica su Marte", la MRO lo ha confermato alla NASA; "Rientrato l'equipaggio della Spedizione 32", sulla ISS)
(a pagina 36) "Lo strano caso della cometa Lovejoy" di J.E. Bortle; (NdR: sistema solare)
(a pagina 42) "Un'odissea della mente sul pianeta Solaris" di G. Palumbo; (NdR: messi a confronto i due film di Takovskij e Soderbergh; a me è piaciuto tantissimo il secondo, che ho in DVD)
(a pagina 45) "Incontri ravvicinati di un astronomo" di W. Ferreri; (NdR: personaggi)
(a pagina 50) "Spettacolari stelle doppie d'autunno" di J. Mullaney; (NdR: osservazioni)
(a pagina 52) "Un'eclisse totaqle di Sole agli antipodi" di W. Ferreri; (NdR: in Australia il 14 novembre 2012, in ora locale)
(a pagina 54) "La corsa americana al Grande Telescopio" di T.E. Bell; (NdR: astronomia e storia)
(a pagina 60) "Norberto Milani, i telescopi dal ferramenta"; (NdR: centri assistenza)
(a pagina 62) "Leonardo Orazi, dalle Alpi al cielo" di W. Ferreri; (NdR: personaggi)
(a pagina 65) "Montatura Vixen Sphinx Pro SXP" di F. Manzini; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 72) "Fltri astronomici Tecnosky" di W. Ferreri; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 74) "Spazio aperto" a cura di W. Ferreri e P. Stroppa; (NdR: immagini fotografiche)
(a pagina 81) "Inserzioni";
(a pagina 82) "La Biblioteca di Orione".


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1533 - 24 ottobre 2012)

(a pagina 1) "Pesci, zebre e tigri tra le equazioni di Turing" di Ian Stewart; (NdR: il grande matematico inglese aveva creato negli anni cinquanta un modello matematico per spiegare le strisce o le macchie che pigmentano le pelli degli animali; quest'appliocazione matematica, migliorata da James Murrey circa vent'anni fa, ha avuto sorprendenti applicazioni in altri settori)
(a pagina 1) "La vita è nata da geni cooperativi"; (NdR: nuovo articolo su Nature sulla ricombinazione cooperativa tra cellule dell'RNA)
(a pagina 1) "Dati super con i vortici di luce"; (NdR: ottenuti i primi vortici di luce su chip di silicio a basso costo; è un importante passo in avanti pere creare memorie di luce da usare anche nei futuri computer quantistici; all'articolo dedicata la copertina di Science. Il lavoro dei tre centri interessati è stato coordinato dall'Università di Bristol.)
(a pagina 2) "Festival di Genova con 11 giorni di lezioni e mostre"; (NdR: scienze)
(a pagina 2) "Nascosta nel puzzle del DNA c'è l'origine delle lingue" di Guido Barbujani; (NdR: al via lo studio di un milione di siti del genoma)
(a pagina 3) "Le meraviglie della biologia matematica" di Ian Stewart; (NdR: prosecuzione del primo articolo)
(a pagina 3) "Da Darwin a Higgs gli straordinari poteri dell'immaginazione" di Gabriele Beccaria; (NdR: ricerca epistemologica; intervista a Giulio Giorello)
(a pagina 4) "Un doppler svela se si è a rischio infarto"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Bastano 10 minuti per ridurre lo stress"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Farmaci super, sottopelle" di Daniele Banfi; (NdR: le nanoghiandole di due italiani hanno convinto la NASA)
(a pagina 5) "Il dentista è hi-tech e la bocca diventa bionica"; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "Vantaggi e svantaggi dello stent, non sempre è inevitabile" di Gianna Milano; (NdR: cardiologia)
(a pagina 6) "Con Fido in casa il bebé crescerà più sano" di Stefano Massarelli; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Mangia, ti alleni meglio" di Claudia Ferrero; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "L'aspirina fa bene al cuore ma può aiutare anche il cervello" di Valentina Arcovio; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Dal tendine rotto all'osteoporosi: la rivoluzione è iniziata" di Fabio Di Todaro; (NdR: ortopedia)
(a pagina 7) "La piramide un po' radiofaro" di Cinzia Di Cianni; (NdR: il gruppo italo-croato-finlandese SB Research lo ha scoperto nell'enigmatica struttura della collina di Visocina in Bosnia; sarebbe di metallo e simile a un'antenna parabolica situata a 2440 metri di profondità. Se eccitata in ultrasuoni e onde radio emetterebbe un raggio largo 450 cm di circa 10 KW a 28.300 Hz; è un mistero come lo possa fare.)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1532 - 17 ottobre 2012)

(a pagina 1) "Il sognatore che trasformò i numeri in opere d'arte" di Michele Emmer; (NdR: una mostra sul lavoro di Benoit Mandelbrot, scomparso il 14/10/2010, è stata aperta a New York, presso Bard Graduate Center; chiuderà il 27 gennaio 2013)
(a pagina 1) "Il telescopio spia le prime galassie"; (NdR: il radiotelescopio australiano ASKAP, Australian Square Kilometer Array Pathfinder, comincia a lavorare con le sue 36 antenne da 12 metri di diametro ciascuna; dal 2016 comincerà la costruzione anche della controparte sudafricana di SKA, mezzo in Australia e mezzo in Sudafrica)
(a pagina 1) "La Corrente del Golfo ha deviato"; (NdR: Nell'ottobre 2011 la Corrente del Golfo ha deviato verso nord rispetto al suo normale percorso, inducendo temperature oceaniche superiori al normale lungo le coste del New England; risulta dallo studio della Woods Hole Oceanographic Insitution. Questo è avvenuto poco dopo gli uragani Irene e Katia, i quali hanno provocato abbondanti piogge, che possono aver contribuito, forse associato alla salita verso nord di un grande nucleo di acqua più fredda. A tal riguardo si leggeno gli articoli pubblicati, su Le Scienze e altri, sulla relazione tra salinità dell'acqua e glaciazioni nell'emisfero nord.)
(a pagina 2) "Sulla Luna acqua aliena generata dal Sole"; (NdR: il vento solare, emettendo ioni idrogeno al alta velocità col vento solare, produrrebbe acqua quando questi interagirebbero col terreno lunare)
(a pagina 2) "Scoperto il primo pianeta illuminato da quattro soli"; (NdR: esoplanetologia; dista 5 mila anni luce)
(a pagina 2) "Quando le vie dei canti risuonavano negli oceani" di Richard Newbury; (NdR: nuovo libro di Brian Fagan, Beyond the blue horizon, dove l'archeologo anglo-americano racconta i viaggi attraverso l'Oceano Pacifico dalla Nuova Zelanda, a Tahiti alle Hawaii delle popolazioni delle isole, poi dei viaggi nell'Oceano Indiano e nel Mediterraneo in epoca storica, infine di quelle dei Vikinghi nell'Oceano Atlantico nell'ultimo millennio. Uno spaccato degli ultimi 50 mila anni di storia trascorsi su barche di ogni tipo.)
(a pagina 3) "2020, odissea cinese con la stazione orbitante"; (NdR: al Congresso mondiale di astronautica era presente anche la prima taikonauta, Liu Yang; il direttore dell'Agenzia Spaziale Cinese ha confermato il completamento della Stazione Spaziale Cinese per il 2020)
(a pagina 3) "La filosofia prova a fare pace con le verità della ricerca" di Maurilio Orvbecchi; (NdR: ermeneutica)
(a pagina 4) "Organi rigenerati copiando la vescica dei ratti"; (NdR: medicina rigenerativa; si spera che in futuro possa portare alla rigenerazione di organi danneggiati o persi)
(a pagina 4) "Dall'RNA nuovi scenari sulle proteine protettive"; (NdR: importante studio effettuato dall'IRCCS dell'Ospedale San Raffaele, dalla SISSA di Trieste e dal Riken Yokohama Institute sul convolgimento dell'RNA nei geni coinvolti nel Parkinson, il quale ha un ruolo nella protezione dei neuroni dopaminergici, permettendo di spazzare via le proteine che non servono. Si spera di ottenere lo stesso riosultato anche in altre malattie, come l'Alzheimer.)
(a pagina 4) "Stiamo vincendo il cancro?" di Gabriele Beccaria; (NdR: medicina; luci e ombre; la prevenzione resta sempre l'arma migliore)
(a pagina 5) "I consigli per scacciare l'emicrania da week-end" di Marco Pivato; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "Arriva il tormento della sinusite e le contromisure sono tante" di Stefano Massarelli; (NdR: otorinolaringoiatria)
(a pagina 6) "In ogni bambino si nasconde la mente di uno scienziato" di Valentina Arcovio; (NdR: nei bimbi da 2 a 4 anni opera un meccanismo di pensiero simile a quello degli scienziati che analizzano i modelli statistici, fanno esperimenti e imparano dai colleghi; uno studio dell'Università della California a Berkeley)
(a pagina 6) "Strafare, no grazie" di Claudia Ferrero; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "Chi si esercita con il Tai Chi mantiene il cervello giovane" di Daniele Banfi; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Saggi o sciocchi? Perché siamo tentati di rimandare sempre" di Nicla Panciera; (NdR: la dopamina è il neurotrasmettitore coinvolto nelle decisioni)
(a pagina 7) "Dinosauro e forse vampiro" di Luigi Grassia; (NdR: si riaccende la disputa sui maxi-canini del Pegomastax Africanus, un dinosauro che era una via di mezzo tra un pipistello vampiro e un ruminante zannuto, uno iemosco)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1531 - 10 ottobre 2012)

(a pagina 1) "Il Nobel della fisica ai domatori di particelle" di Gabriele Beccaria; (NdR: premiati il francese Serge Haroche e lo statunitense David Wineland)
(a pagina 1) "Al via il tour italiano del padre del DNA"; (NdR: James Dewey Watson effettuerà una serie di conferenze a Torino e dintorni)
(a pagina 1) "Denti fossili e da record"; (NdR: si è scoperto che gli adrosauri, 85 milioni di anni fa, avevano ben sei tipologie di tessuti dentari e anche 1400 denti in una sola bocca; potevano così masticare piante dure e abrasive)
(a pagina 2) "Anche l'antica Roma inquinava col metano"; (NdR: emissioni di gas serra nell'antichità)
(a pagina 2) "OGM e tumori: tutti gli errori di una beffa mondiale" di Gabriele Milanesi; (NdR: lo studio francese di Seralini è stato smentito dall'analisi dei dati)
(a pagina 3) "Ecco la matematica che fa divertire i ragazzi" di Ferdinando Albertazzi; (NdR: è da leggere)
(a pagina 3) "Perché la grande crisi si annida nelle follie naacoste nei neuroni" di Marco Pivato; (NdR: ragioniamo da primitivi, nonostante i computer)
(a pagina 4) "Le protesi biomediche diventano biodegradabili"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Test super-veloce scopre le malattie dei neonati"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Buona notte con i miei Led" di Elisa Frisaldi; (NdR: ad Harward i test per vincere il jet lag, il segreto è un nuovo software)
(a pagina 5) "Non vuoi vaccinare tuo figlio? Così metterai a rischio il mondo" di Paola Di Candia; (NdR: medicina; il risultato delle campagne anti vaccinazioni sono nuove epidemie di morbillo e pertosse)
(a pagina 6) "Attenzione al bambino obeso; avrà un futuro da iperteso" di Daniela Banfi; (NdR: medicina)
(a pagina 6) "Disastro multitasking" di Stefano Massarelli; (NdR: psicologia; il cervello non ce la fa a eseguire più compiti nello stesso tempo)
(a pagina 7) "Se sei anta, rischi una pioggia di farmaci inutili e a volte sbagliati" di Valentina Arcovio; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Mai più cicatrici; con le cellule staminali è possibile cancellarle" di Claudia Ferrero; (NdR: dermatologia)
(a pagina 7) "Lo stregone di nome Newton" di Luigi Grassia; (NdR: concetti esoterici alla base della Teoria della gravità)


Coelum (nº 163 - ottobre 2012)

E' stato pubblicato il 6 ottobre 2012.
(a pagina 03) "Editoriale" di Giovanni Anselmi;
(a pagina 04) "Sommario";
(da pagina 06) "Notiziario astronomico" di AA.VV.; (NdR: news astronomiche; "Huuble fotografa la strana coppia", M60 e NGC4647; "Nevicata di ghiaccio secco su Marte", vista da MRO; "La Supernova du Keplero sorprende ancora", secondo le misure di Chandra la supernova di Tipo Ia avvistata il 9 ottobre 1604 non solo fu insolitamente luminosa, ma si verificò molto più lontano di quanto si pensasse, addirittura a 23 mila a.l. di distanza; "Goodbye Vesta, hello Cerere", alle 6:26 Tu del 5 settembre 2012 la sonda Dawn ha lasciato l'asteroide Vesta per puntare verso Cerere, che dovrebbe raggiungere nel 2015; "Un alone caldo attorno alla Via Lattea", scoperto grazie ai telescopi orbitali Chandra (NASA), XMM-Newton (ESA) e Suzaku (JAXA), l'alone si estende per 300 mila anni luce dalle propaggini esterne della Galassia, inglobando anche le Nubi di Magellano, ed ha una massa comparabile con quella della nostra galassia; "2013: l'anno delle due grandi comete?", sia la Pan-STARRS che la ISON potrebbero ndiventare di magnitudine negativa; seguite la nostra rubrica mensile; "La nebulosa a forma di matita", NGC 2736 è un pezzo del resto di supernova esplosa 11 mila anni fa chiamata Nebulosa della Vela; "I primi specchi per il nuovo Telescopio Spaziale", consegnati il 17 settembre 2012 i primi due specchi del James Webb Telescope della NASA)
(da pagina 8) "Notiziario di Astronautica" di Luigi Morielli; (NdR: news astronautiche; "Mars Science Lab-Curiosity" al sol 42 (18/09/2012) completata la serie dei controlli e dei test, è entrato nella fase operativa; si sta dirigendo verso la zona chiamata Glenelg, ha già percorso 259 metri, e le immagini che sta mandando sono bellissime; "Mars Exploration Rover-Opportunity", al sol 3076 (18/09/2012) si trovava all'estermo nord di Capo York, al limite esterno del cratere Endeavour; il suo lavoro adesso si concentra su alcuni campioni di minerali argillosi che mostrano umidità e idratazione; l'energia è di 564 W con un'opacità atmosferica di 0,560 e un fattore di polvere sui pannelli pari a 0,648, mentre l'odometria totale è di 35.047,47 metri, pari a oltre 35 km percorsi sul Pianeta Rosso!; "E' iniziata l'expedition 33 sulla ISS", con Sunita Williams, Yurij Malenchenko e Akihiro Hoshide è la seconda volta che il comando è passato a una donna (la Williams); "Ultimo volo per Endeavour", il 19/09/2012 lo shuttle ha volato sul dorso del Boeing 747 SCA ed è stato portato a Los Angeles, dove ha percorso le strade sino alla meta definitiva, il California Science Center; "Budget della NASA in pericolo", potrebbe perdere l'8,2%, pari a 1500 milioni di dollari; "Voyager 1 sempre più solo", dopo oltre 35 anni di volo nello spazio, la piccola sonda lanciata nel 1977 sta finalmente entrando nello spazio interstellare, da quanto si rileva dagli analizzatori di bordo, che mostrano che il vento solare è stato sostituito dal vento stellare generato da lontane supernovae; esso si trova a 18 miliardi di km dal Sole; "Juno, flyby con la Terra", la sonda diretta verso Giova ha effettuato la seconda correzione di rotta; "", )
(a pagina 16) "Trovato il bosone di Higgs" di Alberto Cappi; (NdR: dopo quasi 50 anni!)
(a pagina 26) "La Luna ad un metro" di Francesco Berengo; (NdR: Hanc Marginis; la vera storia del rifrattore più grande del mondo)
(a pagina 30) "Impatto multiplo su Giove" di Giuseppe Donatello; (NdR: ennesivo asteroide o cometa che si distrugge nell'atmosfera del gigante gassoso; avvennero prima del 19/07/2009, il 03/06/2010 e il 20/08/2010)
(a pagina 34) "Livio Gratton (1910-1991)" di Raffaele Gratton; (NdR: uno dei nostri più grandi astrofisici, parte 7)
(a pagina 36) "Mu Cephei: bellissima, ma non solo..." di Remondino Chavez; (NdR: storie di stelle)
(a pagina 40) "Galleria fotografica"; (NdR: immagini)
(a pagina 44) "Vecchie foto di tempi passati"; (NdR: la storia di vecchie foto)
(a pagina 46) "Nel cielo" di Salvatore Albano; (NdR: cosa osservare nel periodo)
(a pagina 50) "Rifrattore apocromatico TS APO650" di Riccardo Cappellaro; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 51) "Telescope doctor" di Plinio Camaiti; (NdR: novità dal mondo dell'astronomia
(a pagina 56) "Il cielo di ottobre" di Luigi Becchi e Remondino Chavez; (NdR: effemeridi e fenomeni)
(a pagina 63) "Supernovae"; (NdR: un'estate tutta (o quasi) italiana)
(a pagina 65) "I fenomeni del mese e anniversari"; (NdR: i principali)
(a pagina 66) "Asteroidi" di Talib Kadori; (NdR: quali si vedono)
(a pagina 68) "La piccola posta" di Talib Kadori; (NdR: Ganymed incontra Ganimede, e Giove)
(a pagina 70) "Le stelle nei libri" di Pasqua Gandolfi; (NdR: poesia di astronomi o astrofili)
(a pagina 71) "Libri in uscita";
(a pagina 72) "Mostre e Appuntamenti";
(a pagina 74) "Fatti & Opinioni"; (NdR: risposte ai lettori)
(a pagina 82) "Cose notevoli" di Aldo Vitagliano; (NdR: le soddisfazioni di un astronomo da tavolino)


Nuovo Orione (nº 245 - ottobre 2012)-Euro 7,50

Il numero è uscito il 27 settembre;
(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "A colloquio coi lettori";
(a pagina 08) "Il cielo del mese-Diario astronomico" a cura di Tiziano Magni;
(a pagina 12) "Luna e Pianeti" a cura di Lorenzo Comolli; (NdR: quello che si vede in cielo nel mese)
(a pagina 15) "Stelle e profondo cielo" a cura di P. Mazza; (NdR: storia dell'astronomia)
(a pagina 20) "Finestra sull'Universo" di Piero Bianucci; (NdR: news; "Stelle nane rosse binarie: quattro coppie molto unite"; "Una camera telecomandata per osservare la Terra", è entrata in funzione sulla ISS; "La spirale più antica", BX442 è nata 11 miliardi di anni fa; "Scoperto un nuovo satellite di Plutone", 2012 P5 è di forma irregolare ha un diametro tra 10 e 25 km, è posizionato su un'orbita quasi circolare con raggio di 95 mila km; "Il motore interno delle tempeste di Saturno", sarebbe il calore solare; "Esopianeta più piccolo della Terra scoperto con Spitzer", UCF-1.01 si trova a 33 anni luce di distanza; "Una nube di comete intorno a Eta Corvi", scoperto da Spitzer; "Le variazioni della tenue atmosfera lunare"; "La classifica dei mondi potenzialmente abitabili", nell'ordine sono Gliese 581 g (fattore di abitabilità 0,92, Gliese 667 c (0,85), Kepler-22 b (0,81), HD 85512 b (0,77), Gliese 581 d (0,72); "Inquinamento luminoso: cambia colore ma non si ferma", con i LED la riflessione verso le nuvole può raggiungere un valore anche 16 volte maggiore di quello in luce gialla; "Anche Marte ha avuto una tettonica a placche", importante scoperta; "Nomi di artisti per i crateri di Mercurio"; "Nasce il portale dei siti astronomici Patrimonio dell'Umanità", nella pagina dei link astronomici trovate la World Heritage Lista già da vari mesi)
(a pagina 28) "Cronache spaziali" di Antonio Lo Campo; (NdR: news astronautiche; "Due sonde per le Fasce di Van Allen", gli RBSP lanciati da Cape Canaveral il 30 agosto; "50 anni fa il volo di Schirra", il 3 ottobre 1962; "Per Marte si prepara già InSight", partirà nel marzo 2016; "Una missione di un anno sulla Stazione Spaziale", forse si farà nel 2015; "IRVE 3, lo scudo termino gonfiabile", testato dalla NASA lo scorso 23 luglio; "Astronautica al plasma: ecco il motore spaziale Vasimr", firmato l'accordo tra il Johnson Space Center e la compagnia privata Ad Astra per lo sviluppo del Variable Specific Impulse Magnetoplasma Rocket;)
(a pagina 31) "Personaggi: è morto Neil Armstrong, il primo uomo sulla Luna" di Piero Bianucci; (NdR: astronautica; vedi nota e articoli sul 2º notiziario 2012)
(a pagina 32) "Astrofili"; (NdR: il mondo amatoriale dell'astronomia)
(a pagina 35) "Nel deserto cileno ad ascoltare l'universo con ALMA" di M. Razzano; (NdR: osservatori)
(a pagina 40) "Telescopi in remoto per tutti con Skylive" di G. Bianciardi; (NdR: strumenti)
(a pagina 42) "A spasso sul Pianeta Rosso con Curiosity" di A. Lo Campo; (NdR: astronautica)
(a pagina 46) "Osservare le eclissi stellari" di G. Marino; (NdR: osservazioni)
(a pagina 51) "Il battery grip a servizio dell'astrofotografia" di C. Tuffanelli; (NdR: strumenti)
(a pagina 54) "Esaltare il contrasto delle immagini con i livelli" di R. Jay GaBany; (NdR: tescnica)
(a pagina 58) "Un bolide sulla Sicilia illumina una notte d'estate"; (NdR: cielo e terra)
(a pagina 60) "Geoptik CCD Cooling Fan" di F. Manzini; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 63) "Officina Stellare Veloce RH-200" di F. Manzini; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 70) "Associazione informano"; (NdR: novitÓ)
(a pagina 72) "Spazio aperto" a cura di W. Ferreri e P. Stroppa; (NdR: immagini fotografiche)
(a pagina 80) "Inserzioni";
(a pagina 81) "Recensioni";
(a pagina 82) "La Biblioteca di Orione".


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1527 - 12 settembre 2012)

(a pagina 1) "Arrivano le nanotecnologie e sono pronte a guarire" di Umberto Veronesi; (NdR: il direttore dell'Istituto Europeo di Oncologia parla del futuro prossimo)
(a pagina 1) "La lampada che va ad acqua e sale"; (NdR: la società giapponese Greenhouse sta per lanciare una lampada che funziona così; si deve ricaricare di acqua salata ogni 8 ore e si devono cambiare gli elettrodi di magnesio ogni 120 euro. Costerà circa 50 dollari, non poco, ma sarebbe utile durante le calamità naturali)
(a pagina 1) "Alla Terra basta il vento"; (NdR: a livello teorico lo studio americano ritiene che i venti basterebbero a fornire di energia elettrica il pianeta, ma nella realtà molti paesi, compresa l'Italia, non hanno venti regolari e forti)
(a pagina 2) "A Venezia la conferenza sull'universo nanotech"; (NdR: dal 16 al 19 settembre)
(a pagina 2) "Le microparticelle anti-tumori" di Mauro Ferrari; (NdR: medicina)
(a pagina 2) "Dai farmaci alle astronavi la rivoluzione non aspetta" di Mihail Roco; (NdR: è della National Science Foundation)
(a pagina 3) "L'infinatamente piccolo trasformerà i robot e li renderà simili a noi" di Gabriele Beccaria; (NdR: intervista a Giulio Sandini dell'IIT di Genova)
(a pagina 4) "Con i suoni si modificano i sogni dei topi"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Ictus, scoperto un altro fattore di rischio"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "La mia rete salva i bambini" di Gianna Milano; (NdR: sempre più sofisticate le strategie per battere le infiammazioni croniche nei piccoli)
(a pagina 5) "Contro la super-TBC una nuova classe di farmaci"; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "Questo non è più DNA spazzatura; svelati gli interruttori del Genoma" di Valentina Arcovio; (NdR: genetica)
(a pagina 6) "Genitori obesi e figli obesi: stop con gli errori a tavola" di Nicla Panciera; (NdR: alimentazione)
(a pagina 6) "Dopo il sole, le macchie" di Stefano Massarelli; (NdR: uno dei "regali" dell'estate)
(a pagina 7) "Il cacao non fa bene solo all'umore, ma migliora anche la memoria" di Daniele Banfi; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Altro che cento colpi di spazzola, i capelli vanno coccolati così" di Claudia Ferrero; (NdR: bellezza)
(a pagina 7) "Perché il deserto "suona"" di Francesco Rigatelli; (NdR: uno studio californiano evidenzia che certe volte le dune rimbombano)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1526 - 5 settembre 2012)

(a pagina 1) "Le nuove professioni? Nell'universo del Big Data" di Gabriele Beccaria; (NdR: come cambierà il mondo)
(a pagina 1) "Il riso OGM capace di crescere ovunque"; (NdR: allo studio, coordinato dall'IRRI di Manila, ha partecipato un gruppo dell'Università di Milano)
(a pagina 1) "Dalla NASA sì al jet Ninja"; (NdR: un aereo innovativo)
(a pagina 2) "L'Amazzonia è una fabbrica naturale di nuvole"; (NdR: atmosfera)
(a pagina 2) "L'Uomo di Denisova vive nel Sapiens di oggi"; (NdR: il quarto ominide scoperto, un parente stretto del Neanderthal e vissuto tra un milione e 40 mila anni fa, si è appurato che si accoppiò con i Sapiens; il maggior quantitativo di suoi geni oggi lo si trova negli aborigeni australiani e nei malinesiani)
(a pagina 2) "Sceglierò gli astronauti che colonizzeranno le stelle" di Riccardo Lattanzi; (NdR: intervista al neurochirurgo italiano Mario Ganau, che ha redatto degli studi importantissimi sull'argomento)
(a pagina 3) "Così L'Italia può vincere la sfida del Progetto Grafene" di Nicola Pugno; (NdR: una delle nuove frontiere)
(a pagina 3) "Sir Huxley e la lezione dei cervelli che risolvono i problemi" di Massimiano Bucchi; (NdR: perché gli specialisti non possono bastare)
(a pagina 4) "Rimurginare sul dolore lo aumenta anche del 30%"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Lo stile di vita sano aggiunge cinque anni di vita"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "I polmoni fuori dal corpo" di Marco Pivato; (NdR: medicina; un espianto a tempo per poterli curare)
(a pagina 5) "A scuola di suoni per vedere meglio" di Nicla Panciera; (NdR: l'esperimento)
(a pagina 5) "E' la forma alterata di una proteina l'interruttore dell'Azheimer" di Daniele Banfi; (NdR: una notizia importante; negli USA si studia già una diagnosi precoce, molto importante per curare meglio i malati)
(a pagina 6) "Nati per giudicare: a due anni distinguono già tra bene e male" di Nicla Panciera; (NdR: i bambini)
(a pagina 6) "Le regole per il ritorno" di Fabio Di Todaro; (NdR: psicologia del dopo-ferie)
(a pagina 7) "I piccoli esercizi quotidiani che salvano dalle cadute" di Valentina Arcovio; (NdR: Terza età)
(a pagina 7) "Chi è insonne ha spesso paura del buio, eppure non lo sa" di Stefano Massarelli; (NdR: intervista al neurologo Alessandro Cicolin)
(a pagina 7) "Tra i vampiri della Bulgaria" di Luigi Grassia; (NdR: nelle tombe medievali scheletri con paletti nel cuore, anche se non erano vampiri come li intendiamo noi; storia)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1525 - 1 agosto 2012)

(a pagina 19) "Sbarazzatevi della vecchiaia; la fonte della giovinezza c'è" di Nicla Panciera; (NdR: Tuttoscienze va in vacanza quando si ha tempo per leggerlo...; tornerà il 5 settembre! Queste scelte non le capisco proprio.)
(a pagina 19) "E' nata la super-maglietta; sa ricaricare il tablet"; (NdR: visto che nessuno "riesce a vivere" senza il tablet, ironicamente direi che è un'invenzione che ci cambierà la vita... Queste notizie mi lasciano alquanto perplesso, e abbastanza indifferente.)
(a pagina 19) "Il miracolo delle pinze sonore"; (NdR: un'invenzione che avrà varie applicazioni in biologia, medicina e non solo)
(a pagina 20) "I Sapiens più devastanti dei super-vulcani" di Gabriele Beccaria; (NdR: il supervulcano che esplose nei Campi Flegrei (Na) circa 40 mila anni fa probabilomente non fu il responsabile dell'estinzione dei Neandethal, già sostituiti dai Sapiens; la prova nei microcristalli della cenere vulcanica rinvenuti nei resti fossili di gran parte dell'Europa)
(a pagina 20) "E' l'ora di Curiosity; la sonda troverà i marziani?" di Cesare Guaita; (NdR: è atterrata e ha già cominciato a inviare le immagini)
(a pagina 21) "Le meraviglie di Plutone: un'atmosfera con la coda e cionque piccole lune" di Mario Di Martino; (NdR: in attesa dell'arrivo di New Horizons le nuove interessanti scoperte)
(a pagina 22) "Da zero a sei, sono questi i gradi della malvagità" di Francesco Rigatelli; (NdR: comportamento umano)
(a pagina 22) "Rivoluzione per i diabetici" di Marco Pivato; (NdR: dal pancreas artificiale ai trapianti di cellule)
(a pagina 23) "Anche la ricerca ha bisogno di un nuovo valore: l'altruità" di Elisa Frisaldi; (NdR: medicina; ma sino a che si brevetteranno persino i nuovi geni umani ho poche speranze che questo accada)
(a pagina 24) "Sognate un figlio olimpionico? Allora spegnete la tv" di Daniele Banfi; (NdR: per saperlo non serviva lo studio, più si è sedentari e meno atleti si è, ma la conferma non giunge inattesa; aggiungo che, oltre alla TV, i videogiochi e navigare troppo su internet dovrebbero produrre gli stessi effetti deleteri)
(a pagina 24) "Correre sì, ma nei boschi" di Stefano Massarelli; (NdR: fitness; batte ansia e stress, ma bisogna stare attenti a dove si corre)
(a pagina 25) "Quando i muscoli iniziano a cedere l'aiuto arriva dalla caffeina" di Valentina Arcovio; (NdR: terza età)
(a pagina 25) "Vecchie abitudini addio: tutto cambia con il menù da spiaggia" di Fabio Di Todaro; (NdR: alimentazione)
(a pagina 25) "Riemerge il tesoro di Asterix" di Luigi GRassia; (NdR: riemerso a Jersey, isola nella Manica, un tesoro di 50 mila monete d'argento e di bronzo, con alcune d'oro; storicamente si collocherebbe al periodo dell'invasione romana della Bretagna. Scoperto da due appassionati locali che lo hanno cercato per 30 anni: Reg Mead e Richard Miles.)


Nuovo Orione (nº 243 - agosto 2012)-Euro 7,50

Il numero è uscito il 30 luglio;
(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "A colloquio coi lettori";
(a pagina 09) "Astrofotografia digitale" a cura di F. Manzini;
(a pagina 14) "Il cielo del mese-Diario astronomico" a cura di Tiziano Magni;
(a pagina 18) "Luna e Pianeti" a cura di Lorenzo Comolli; (NdR: quello che si vede in cielo nel mese)
(a pagina 21) "Stelle e profondo cielo" a cura di P. Mazza; (NdR: storia dell'astronomia)
(a pagina 24) "Finestra sull'Universo" di Piero Bianucci; (NdR: news; "Inizia l'esplorazione di una super-Terra"; "Due continenti per lo Square Kilometre Array", con installazioni in Sudafrica e Australia; "Gli otto misteri dell'astronomia", cosmologia e astrofisica; "In attesa dello scontro tra Via Lattea e Andromeda", tra 3,75 miliardi d'anni; "Il metano di Marte non Ŕ di origine biologica", almeno quello trovato in 11 meteoriti; "Un passo in avanti verso il telescopio europeo da 39 metri", E-ELT (vedete il video della conferenza di Ferdinando Patat dell'11 agosto 2011; "Phoebe, la luna aspirante pianeta"; " Il terremoto in Emilia visto dallo spazio"; "LRO trova ghiaccio sulla Luna"; "I laghi tropicali di Titano", trovati anche in zone tropicali e equatoriali; "Più numerosi del previsto i pianeti simili alla Terra"; "Uno studente trova strane spirali su Marte"; "Il radio-Universo come non l'avevamo mai visto")
(a pagina 34) "Cronache spaziali" di Antonio Lo Campo; (NdR: news astronautiche; "Tutto pronto per l'atterraggio di Curiosity"; "Lo shuttle Enterprise in... crociera", per giungere a Manhattan; "Da satelliti spia a osservatori dell'Universo", reagalati dalla difesa USA alla NASA!; "Passi avanti nella realizzazione dello Space Launch System", che dovrà lanciare le navicelle Orion; "NuSTAR, cacciatore di buchi neri", alla missione collabora l'ASI fornendo la base di Malindi e il software dati, con una spesa ridotta, potendo poi disporre di tutti i dati ottenuti nella ricerca dei buchi neri galattici; "Cinquanta anni fa un capitolo della gara USA-URSS"; "Lanciata la Shenzhou 9: altro record cinese"; "SUMI punta gli obiettivi sul Sole";)
(a pagina 38) "Riusciranno gli alieni a trovare la Terra?" di J. Lazio; (NdR: interessante articolo)
(a pagina 45) "Il ponte lunare di O'Neill" di W. Ferreri; (NdR: superficie lunare)
(a pagina 50) "Andare su Marte con... i piedi per terra" di A. Lo Campo; (NdR: astronautica)
(a pagina 54) "Marco Cosmacini: passione ed esperienza al servizio degli astrofili" di M. Razzano; (NdR: centri assistenza strumenti)
(a pagina 58) "Una Blue Moon ad agosto" di W. Ferreri; (NdR: osservazione della seconda luna del mese)
(a pagina 60) "La battaglia contro la grana fotografica" di R. Kier; (NdR: astrofotografia)
(a pagina 64) "Telescopio Bresser 70/700 NG" di W. Ferreri; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 68) "Astrofili" a cura di M. Razzano; (NdR: il mondo amatoriale dell'astronomia)
(a pagina 70) "Il mondo degli strumenti" a cura di G. Molina; (NdR: rubrica)
(a pagina 73) "Spazio aperto" a cura di W. Ferreri e P. Stroppa; (NdR: immagini fotografiche)
(a pagina 81) "Recensioni";
(a pagina 82) "La Biblioteca di Orione".


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1524 - 25 luglio 2012)

(a pagina 1) "Seth Lloyd: neanche Google resisterÓ ai super-computer" di Gabriele Beccaria; (NdR: il professore del MIT parla dei computer quantistci; un modello funzionante è quello a Vancouver, ma ce ne sono uno al MIT e uno a Innisbruck)
(a pagina 1) "Blackbird, l'auto eolica che viaggia controvento"; (NdR: inventore è l'americano Rick Cavallaro)
(a pagina 1) "Le celle solari sono trasparenti"; (NdR: il nuovo tipo potrà venire impegato nelle finestre)
(a pagina 2) "Missione NASA per studiare il plasma intorno alla Terra"; (NdR: il Radiation Belt Storm Probes)
(a pagina 2) "Studi open access dal 2014; è svolta in Gran Bretagna"; (NdR: dal 2014 tutte le ricerche finanziate con soldi pubblici saranno disponibili liberamente)
(a pagina 2) "La rivoluzione quantistica che cambierà la vita" di Gabriele Beccaria; (NdR: prosecuzione dell'articolo di pagina 1)
(a pagina 3) "Le origini della morale tra bonobo e scimpanzé" di Nicla Panciera; (NdR: si studiano per poi compararli con noi)
(a pagina 3) "Un'idea per salvare gli atenei da inefficienza e clientelismi" di Giavanni Abramo e Ciriaco A. D'Angelo; (NdR: i due ingegneri commentano amaramente che nessuna delle nostre università è nelle prime al mondo, cioè tra le prime 150! Aggiungo io che, col clientelismo che c'è, rimane una mera utopia, in quanto il principale ostacolo è politico e lobbistico.)
(a pagina 4) "Se il lunedì si è esausti è colpa del social jet lag"; (NdR: medicina; una volta si diceva semplicemente che era causa dei bagordi del fine settimana!)
(a pagina 4) "Individuato un gene all'origine della Sla"; (NdR: c'è un legame tra la proteina profilina 1 e la sclerosi laterale amiotrofica)
(a pagina 4) "Guariti con le malattie rare" di Marco Pivato; (NdR: medicina; gli studi sulle malattie rare hanno un notevole impatto anche sulle patologie comuni, con tantissime scoperte; si visiti i siti Centro Nazionale per le malattie rare, Federazione Italiana Malattie Rare onlus e il database delle malattie rare)
(a pagina 5) "Così l'igiene eccessiva può scatenare le allergie" di Daniele Banfi; (NdR: lo si sa da tanto tempo)
(a pagina 5) "Ok per due pillole anti-obesità, ma il farmaco perfetto è lontano" di Gianni Milano; (NdR: alimentazione; in ogni caso è meglio avere uno stile di vita e un'alimentazione corretti, che usare pillole che non si sa se avranno effetti pratici)
(a pagina 6) "Se papà e mamma litigano i figli soffriranno anche da grandi" di Stefano Massarelli; (NdR: bambini)
(a pagina 6) "In ferie con l'insonnia" di Valentina Arcovio; (NdR: neurologia)
(a pagina 7) "Chi cura la flora batterica dell'intestino vivrà più a lungo" di Daniele Banfi; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Tisane dissetanti e anche depurative per vincere l'afa" di Fabio Di Todaro; (NdR: parla la biologa Elisabetta Agradi)
(a pagina 7) "Batman può davvero volare?" di Francesco Rigatelli; (NdR: quattro ricercatori inglesi indagano sui film dell'estate)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1523 - 18 luglio 2012)

(a pagina 1) "La seconda vita del batterio di 500 milioni di anni fa" di Gabriele Beccaria; (NdR: al Georgia Institute of Technology è stato inserito il gene arcaico EF-Tu, la centrale energetica arcaica dei batteri, in otto batteri di Escherichia Coli, facendoli riprodurre già per mille generazioni. Dopo 500 generazioni il gruppo di Eric Gaucher ha scopertto che è stato il batterio ad adattarsi al gene arcaico, diventando così più robusto degli equivalenti moderni. Ora si vuole capire se questo meccanismo è tipico o solo casuale.)
(a pagina 1) "I materiali intelligenti imitano gli organismi"; (NdR: gli smart)
(a pagina 1) "L'oceano segreto di Titano"; (NdR: dai dati della sonda Cassini si è scoperto che esiste un oceano di acqua a 100 km di profondità, il quale influenza l'ecosfera superficiale di metano)
(a pagina 2) "I nativi americani discendono da tre migrazioni"; (NdR: gli studi del DNA hanno confermato quello che già si sapeva a grandi linee dai precedenti studi)
(a pagina 2) "Il rinascimento dei numeri passerà da noi donne" di Francesco Vaccarino; (NdR: dai teoremi sbocciano tante professioni)
(a pagina 2) "Quando i mari erano nove metri più alti"; (NdR: 125 mila anni fa il periodo interglaciale era da 1°C a 2°C più caldo)
(a pagina 3) "Perché il bosone di Higgs è già un grande affare" di Barbara Gallavotti; (NdR: l'Italia ha ricevuto commesse dal CERN anche per il 20% in più dei 100 milioni di euro all'anno che vi spende; e questo senza considerare nessuno dei benefici dovuti a nuove tecniche d'indagine, ai nuovi materialio o strumenti inventati)
(a pagina 3) "La nano-spugna sa come pulire gli oceani dal petrolio" di Stefano Rizzato; (NdR: inventata all'Istituto Italiano di Tecnologia)
(a pagina 4) "Nel DNA degli islandesi lo scudo contro l'Alzheimer"; (NdR: medicina; un gene in particolare, A673T, proteggerebbe il popolo da questa degerazione cellulare)
(a pagina 4) "Team italiano scopre due nuovi Enterovirus"; (NdR: opera del Laboratorio di Ricerca dell'Università di Milano, diretto da Susanna Esposito)
(a pagina 4) "Più vaccini contro l'Hpv" di Gianna Milano; (NdR: medicina; ci sono 500 mila nuovi casi all'anno nel mondo del tumore al collo dell'utero)
(a pagina 5) "La reltà virtuale in soccorso dei medici" di Nicla Panciera; (NdR: nuovi metodi di addestramento)
(a pagina 5) "I ciechi tornano a vedere con le sinfonie di suoni" di Viviana Kasam; (NdR: neuroscienze; la protesi ad alta tecnologia sperimentata a Gerusalemme)
(a pagina 6) "Vacanze esotiche sì ma ci sono molte precauzioni" di Valentina Arcovio; (NdR: bambini)
(a pagina 6) "Mai più pigri e malaticci" di Fabio Di Todaro; (NdR: benessere)
(a pagina 7) "Contro il rischio fratture si prova un pieno di vitamina D" di Stefano Massarelli; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Per una pelle senza età mettiamoci a tavolta con i grassi amici" di Claudia Ferrero; (NdR: parla la chirurga Donatella Negro)
(a pagina 7) "Perché tanti vedono le sirene" di Cinzia Di Cianni; (NdR: miti e allucinazioni, dai Caldei all'America del XXI secolo)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1522 - 11 luglio 2012)

(a pagina 1) "Risparmiate il Bosone; senza ricerca addio crescita" di Barbara Gallavotti; (NdR: parla Luciano Maiani, direttore del CERN durante le fasi cruciali della costruzione del grande acceleratore LHC)
(a pagina 1) "Nasce il bit quantistico a temperatura ambiente"; (NdR: un team dell'Harward University diretto da Mikhail Lukin lo ha creato sfruttando le impurità in un cristallo di diamante)
(a pagina 1) "Il cratere più antico della Terra"; (NdR: scopetto sotto la Groenlandia, ha un diametro di km e avrebbe 3 miliardi d'anni d'età)
(a pagina 2) "Riemerge Doggrtland, l'Atlantide europea"; (NdR: scoperto da un gruppo britannico al largo della Scozia, sarebbe stato un sito neolitico posto sulla striscia di terra che congiungeva la Danimarca alla Scozia, sommersa dall'Oceano Atlantico circa 7 mila anni fa)
(a pagina 2) "Trovato il primo filamento di materia oscura"; (NdR: unirebbe due porzioni dell'ammasso di galassie Abell 222-223)
(a pagina 2) "Sherbrooke. l'università che sogna il mondo verde" di Gabriele Beccaria; (NdR: i progetti dell'università canadese che spera di migliorare enormemente la qualità della nostra vita)
(a pagina 3) "Il premio Nobel diventa meno ricco" di Marta Paterlini; (NdR: il premio in denaro ridotto da 10 a 8 milioni di corone, pari comunque a 895 mila euro)
(a pagina 3) "Tra spread e caos preparo le bussole per i mercati del futuro" di Francesco Vaccarino; (NdR: intervista all'economista Xavier Gabaix)
(a pagina 4) "Da un microbo marino nascerà il super dentifricio"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Ecco i soldati anti-tumore" di Marco Pivato; (NdR: si comincia a decifrare il dialogo tra sistema immunitario e cellule malate)
(a pagina 5) "Nelle piante transgeniche i farmaci di domani" di Daniele Banfi; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "Parkinson causato dai pesticidi; la verità dai laboratori francesi" di Gabriele Salari; (NdR: è allarme per il glufosinate, che sarà al bando nell'UE solo tra 5 anni!!! L'indagine ha evidenziato che i contadini che usano i pesticidi, in particolare gli organoclorurati, nelle coltivazioni contraggono il Parkinson anche col doppio della frequenza rispetto a chi non li usa. Delle 100 sostanze pericolose, l'UE metterà al bando nel 2017 solamente le 22 più tossiche.)
(a pagina 6) "Insetti in agguato, ma le contromisure sono tante" di Valentina Arcovio; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "La nuova camminata" di Stefano Massarelli; (NdR: bastoncini e passo cadenzato)
(a pagina 7) "Il gioco di gruppo è un toccasana per l'umore a anche la memoria" di Claudia Ferrero; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "C'è un sole giusto per ogni età e pelle: queste sono le regole" di Fabio Di Todaro; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "Se il mini buco nero ci tocca" di Luigi Grassia; (NdR: quando attraversa la Terra può provocare terremoti)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1521 - 4 luglio 2012)

(a pagina 1) "Oggi scatta l'ora di Higgs; il cosmo sarà da ripensare" di Barbara Gallavotti; (NdR: bellissima la conferenza stampa dei due ricercatori a capo dei due esperimenti che al CERN di Ginevra hanno confermato l'esistenza di una particella con caratteristiche simili a quelle predette dalla teoria; commovente la commozione di Peter Higgs presente al CERN, anche se persino Murray Gell-Man era visibilmente commosso)
(a pagina 1) "Il portale della NASA: miniera high tech"; (NdR: lo troverete http://technology.nasa.gov)
(a pagina 1) "Il software batte Turing"; (NdR: )
(a pagina 2) "Spunta l'ipotesi dei dinosauri a sangue caldo"; (NdR: un nuovo studio avanza l'ipotesi che almeno 41 specie di ruminanti potessero essere a sangue caldo; aggiungo io: e non avrebbero dovuto esserlo anche i precursori degli uccelli?)
(a pagina 2) "In Giappone un test per produrre pioggia"; (NdR: tecnologia)
(a pagina 2) "Toronto insegue Silicon Valley, ma scommette sul green" di Gabriele Beccaria; (NdR: i progetti della metropoli canadese per liberarsi dal petrolio)
(a pagina 3) "Su Titano si muove un oceano di acqua liquida" di Marco Pivato; (NdR: si trova sotto la superficie del pianeta; notizia che apre nuovi scenari per l'esobiologia)
(a pagina 3) "Le alchimie dei numeri negativi e dei 12 elementi" di Giovanni Nucci; (NdR: vincitore del concorso)
(a pagina 4) "Si sperimenta un nuovo gel contraccettivo per lui"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Prima capire, poi guarire" di Alberto Costa; (NdR: prevenzione)
(a pagina 5) "Salvati da robot-lombrichi e da robot-pantaloni" di Paolo Russo; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "La sindrome da stanchezza? Esiste e noi la affrontiamo così" di Fabio Di Todaro; (NdR: neurologia; intervista a Umberto Tirelli del CRO di Aviano)
(a pagina 6) "Non sempre è una buona idea il papà in sala parto" di Valentina Arcovio; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Sguardo a prova d'età" di Claudia Ferrero; (NdR: salute)
(a pagina 7) "Perché navigare su internet mantiene il cervello attivo" di Daniele Banfi; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Tornare in forma? Il trainer può attendere se hai hai l'app giusta"; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "Basta un software per il successo di un film?"; (NdR: si discute della notizia riportata tempo fa)


Nuovo Orione (nº 242 - luglio 2012)-Euro 7,50

Il numero è uscito il 30 giugno;
(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "A colloquio coi lettori";
(a pagina 09) "Astrofotografia digitale" a cura di F. Manzini;
(a pagina 14) "Il cielo del mese-Diario astronomico" a cura di Tiziano Magni;
(a pagina 18) "Luna e Pianeti" a cura di Lorenzo Comolli; (NdR: quello che si vede in cielo nel mese)
(a pagina 21) "Stelle e profondo cielo" a cura di P. Mazza; (NdR: storia dell'astronomia)
(a pagina 24) "Finestra sull'Universo" di Piero Bianucci; (NdR: news; "Miniere sugli asteroidi"; "Un enigmatico record di energia da M1", un'emissione di energia tra i 50 e i 400 GeV osservata da MAGIC alle Canarie; "Mini-jet dall'anello F di Saturno", l'anello più esterno; "Al Polo Sud in cerca dei neutrini cosmici", mediante il rivelatore IceCube del South Pole Neutrino Observatory; "Vesta, una Terra mancata?", il pianetino, osservato dalla sonsa Dawn, è stato il protagonistra del meeting dell'European Geosciences Union tenutosi a Vienna; "La prima mappa geologica di Io", realizzata dall'Università dell'Arizona mediante i dati di Voyager 1 e 2 e Galileo (la mappa è su http://pubs.usgs.gov/sim/3168/; "La spirale nel cuore del Centauro"; studiata con i telescopi eureopei Herschel (infrarosso) e XMM_Newton (raggi X), ha rivelato esser stata generata da una fusione di galassie nel recente passato, con all'interno una ampia formazione stellare; "Le comete di Fomalhout", il satellite europeo infrarosso Herschel ha scoperta una fascia di Kuiper attorno alla stella distante 25 anni luce; "La Luna ancora viva 50 milioni di anni fa", c'era attivitÓ geologica; "CieloBuio al governo: meno luce, pi¨ stelle, più risparmi"la bolletta per l'illuminazione pubblica supera il miliardo di euro; "Messenger: la centomillesima immagine di Mercurio"; "Sono 4700 gli asteroidi che minacciano la Terra", il censimento fatto dal satellite WISE; "I volti di un'eclisse", le pi¨ belle immagini)
(a pagina 34) "Cronache spaziali" di Antonio Lo Campo; (NdR: news astronautiche; "JUICE, missione europea verso Giove"; "ExoMars: nuova missionem stesse date", abbandonata la NASA ora si lavora con l'agenzia russa, con principale contraente Thales Alenia Spazio; "I motori del Saturno per il grande vettore SLS", come per il secondo stadio si usano i motori del secondo e terzo stadio dei Saturno 5; "Nel 2014 la seconda missione lunare indiana"; "Tutto pronto per lo sbarco di Curiosity", che avverrà nel pomeriggio del 5 agosto 2012; "L'astronautica americana riparte con Dragon", il progetto privato della Space-X che è stato un successo ed è stato agganciato alla ISS dal suo braccio robotizzato; "Qui camminarono Armstrong e Aldrin", finalmente le nuove immagini di LRO mostrano il LEM e gli strumenti dell'Apollo 11, chiudendo le polemiche se atterrarono o meno sulla Luna il 20 luglio 1969)
(a pagina 38) "Gli oceani terrstri: caduti dallo spazio?" di C. Guaita; (NdR: Cielo e Terra)
(a pagina 44) "L'occultazione lunare dio Giove del 15 luglio" di W. Ferreri; (NdR: osservazioni)
(a pagina 46) "Il controllo remoto dell'Osservatorio con Ricerca 4" di M. Dho; (NdR: astrofotografia)
(a pagina 52) "Grandi novità nella biblioteca di Orione"; (NdR: documenti)
(a pagina 56) "La montatura 10Micron GM1000 HPS" di L. Comolli; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 62) "Sky-Watcher Maksutov 180" di W. Ferreri; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 66) "Il mondo degli strumenti" " a cura di G. Molina; (NdR: tecnica)
(a pagina 69) "Schede di osservatori astronomici"; (NdR: astrofili)
(a pagina 70) "Astrofili" a cura di M. Razzano; (NdR: rubrica)
(a pagina 73) "Spazio aperto" a cura di W. Ferreri e P. Stroppa; (NdR: immagini fotografiche)
(a pagina 81) "Recensioni";
(a pagina 82) "La Biblioteca di Orione".


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1520 - 27 giugno 2012)

(a pagina 1) "Nella tempesta globale quali numeri ci salveranno?" di Francesco De Pretis; (NdR: il grande crack innescato da Lehaman Brothers nel 2008 avvenne perché non ci si rese conto di usare equazioni matematiche economiche inadeguate, ma soprattutto per la troppa voglia di speculare per fare soldi facili)
(a pagina 1) "Aiutiamo 3 mila lingue in via d'estinzione"; (NdR: aggiungerei, altrimenti sparirebbe una bella fetta della nostra cultura)
(a pagina 1) "Nell'Artide scoppiò il caldo"; (NdR: un nuovo studio sui sedimenti di un lago della Siberia mostrano che l'Artide ebbe in passato periodi di caldo molto maggiore dell'attuale, impensabile sino a pochissimi anni fa)
(a pagina 2) "Voyager 1 sta per varcare i confini del Sistema Solare"; (NdR: e per la prima volta ci mostrarÓ direttamente lo spazio interstellare)
(a pagina 2) "Vancouver: è qui la culla della green economy" di Gabriele Beccaria; (NdR: nella metropoli canadese il boom dell'high tech ecologico)
(a pagina 3) "La strana alleanza tra laboratori e industrie" di Gianni Parrisi; (NdR: una tavola rotonda illustra la situazione)
(a pagina 3) "Inseguendo le tracce digitali che svelano amicizie e passioni" di Lada Adamic; (NdR: il fisico ci spiega che nei social network c'è una miniera di informazioni)
(a pagina 4) "Un mirino virtuale contro la cataratta"; (NdR: un nuovo software per correggere la malformazione)
(a pagina 4) "Test di archeogenetica sull'ultimo dei Farnese"; (NdR: storia)
(a pagina 4) "La guerra ai super-batteri" di Gianna Milano; (NdR: sempre più casi di batteri resistenti agli antibiotici)
(a pagina 5) "Attenti ai polmoni sempre più trascurati" di Valentina Arcovio; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "Crescono le coppie infertili, ma è boom di baby-mamme" di Baniele Banfi; (NdR: anche nelle prime adolescenti)
(a pagina 6) "Sole sì, sole no: le regole per proteggere i più piccoli" di Claudia Ferrero; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Campioni con il 10-20-30" di Stefano Massarelli; (NdR: arriva l'allenamento danese)
(a pagina 7) "Quel nome sulla punta della lingua che non si materializza mai" di Valentina Arcovio; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "Se cerchi il buono non confonderlo con i "cibi della nonna"" di Renzo Pellati; (NdR: alimentazione)
(a pagina 7) "La Gioconda e l'ingegnere" di Francesco Rigatelli; (NdR: al MIT un software decifra gli equivoci del sorriso)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1519 - 20 giugno 2012)

(a pagina 1) "Alan Touring, il genio che avrebbe meritato di più" di Michele Emmer; (NdR: il 23 giugno, nel centesimo anniversario dalla nascita, si parlerà della triste storia del grande matematico inglese)
(a pagina 1) "Ecco la prima mappa dello zoo del corpo"; (NdR: pronto il primo atlante dei microorganismi del corpo umano, prodotto dalla Microbioma Umano (Hmp))
(a pagina 1) "Il clima nei ghiacci alpini"; (NdR: gruppi del CNR stanno studiando carote di ghiaccio per vedere com'è variato il clima)
(a pagina 2) "In Spagna le pitture rupestri più antiche d'Europa"; (NdR: retrodate le pitture di 11 siti spagnoli di oltre 10 mila anni, rislirebbero a 40 mila anni fa, ora si pone il problema se l'Homo Sapiens giunse in Europa molto prima, oppure se esse furono eseguite dai Neandethal. Lo studio italiano propende per la prima ipotesi.)
(a pagina 2) "L'Italia ha bisogno degli Ogm oppure l'agricoltura morirà" di Gilberto Corbellini e Roberto Defez; (NdR: lettera-appello di 200 scienziati e coltivatori)
(a pagina 3) "Le minacce dallo spazio? Sono almeno 9 mila" di Mario Di Martino; (NdR: asteroidi e comete)
(a pagina 3) "Giorello: perché a volte non c'è progresso senza tradimento" di Gabriele Beccaria; (NdR: da Galileo a Einstein molti scienziati furono dei veri ribelli)
(a pagina 4) "Primo test sull'uomo del pancreas artificiale"; (NdR: creato dall'azienda americana Animas)
(a pagina 4) "La batteria al glucosio è impiantabile nel cervello"; (NdR: per coloro a cui saranno installati impianti neuronali perché paralizzati)
(a pagina 4) "Vi guarirò con le staminali" di Daniele Banfi; (NdR: una collaborazione tra inStem di Bangalore e Ifom di Milano)
(a pagina 5) "Il circuito che cio rende ottimisti di natura" di Paola Mariano; (NdR: Tali Sharot, neuroscienziata dell'University College di Londra, ha scritto un saggio sulla parte del cervello che produce l'ottimismo; se si danneggia si entra in depressione)
(a pagina 5) "Se l'occhio ti riconosce all'istante il segreto è racchiuso nei neuroni" di Marco Pivato; (NdR: dalle scoperte di un gruppo italiano un altro passo in avanti verso la visione artificiale)
(a pagina 6) "Pipì a letto: piccoli trucchi per evitare un incubo notturno" di Valentina Arcovio; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Chi non dorme ingrassa" di Stefano Massarelli; (NdR: per gli ormoni la siesta non funziona)
(a pagina 7) "Quando fare il nonno può trasformarsi in uno stress" di Nicla Panciera; (NdR: vita quotidiana)
(a pagina 7) "Vuoi la tintarella? Comincia dal fototipo e continua con la frutta" di Fabio Di Todaro; (NdR: estetica)
(a pagina 7) "I messaggi nascosti nei cerchi" di Cinzia Di Cianni; (NdR: nuovi casi anche in Italia; adesso arrivano anche i matematici)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1517 - 6 giugno 2012)

(a pagina 1) "Il mio sarà un pollo-sauro con l'anima del T-Rex" di Gabriele Beccaria; (NdR: intervista a Jack Horner, che sta lavorando su un progetto per lo studio delle caratteristiche dei dinosauri)
(a pagina 1) "Da tundra a foresta, colpa dell'effetto serra"; (NdR: nuovo studio)
(a pagina 1) "Gioca e farai scienza"; (NdR: il progetto scientifico europeo Every Award)
(a pagina 2) "Una autopsia del magma per prevedere le eruzioni"; (NdR: una nuova scopertta getta luce sui precursori delle eruzioni pliniane)
(a pagina 2) "Aspetto la foto che ci farà scoprire l'universo bambino" di Carlo Ferri; (NdR: presto la nuova mappa di Plank sulla radiazione a microonde)
(a pagina 3) "L'eredità di Alan Turing e le colpe di chi lo perseguitò" di Piergiorgio Starata; (NdR: il matematico inglese si suicidò due anni dopo la castrazione chimica)
(a pagina 3) "Lo specchio virtuale ispira il parrucchiere e anche il chirurgo" di Stefano Rizzato; (NdR: l'idea di una start-up al Politecnico di Torino)
(a pagina 4) "Quattro nuovi progetti Airc per accerchiare il cancro"; (NdR: con i fondi del 5xmille)
(a pagina 4) "L'amico-nemico telefonino" di Gabriele Salari; (NdR: la professoressa Devra Davis, direttrice del Centro di Oncologia Ambientale di Pittsburgh, parla degli effetti dannosi delle onde elettromagnetiche emesse dai cellulari, argomento ancora controverso)
(a pagina 5) "E' ora di partire con le cure personalizzate" di Daniele Banfi; (NdR: una nuova medicina)
(a pagina 5) "Bisturi e carte bollate: è boom di liti tra pazienti e chirurghi" di Elisa Frisaldi; (NdR: a causa di un vuoto legislativo molti ne approfittano)
(a pagina 6) "Quando compare la febbre ecco le regole del bravo genitore" di Valentina Arcovio; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "E' il piede che ti beffa" di Stefano Massabelli; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "Per occhi sani più a lungo si inizia dall'attività all'aperto"; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "A tavola si ringiovanisce, ma solo se si scelgono gli alimenti giusti" di Marco Pivato; (NdR: nutraceutica)
(a pagina 7) "Rave party nelle caverne" di Luigi GRassia; (NdR: alcol e sesso, due vizietti già popolari nel Paleolitico)


Nuovo Orione (nº 241 - giugno 2012)-Euro 7,50

Il numero è uscito il 31 maggio;
(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "A colloquio coi lettori";
(a pagina 09) "Astrofotografia digitale" a cura di F. Manzini;
(a pagina 16) "Il cielo del mese-Diario astronomico" a cura di Tiziano Magni;
(a pagina 20) "Luna e Pianeti" a cura di Lorenzo Comolli; (NdR: quello che si vede in cielo nel mese)
(a pagina 23) "Stelle e profondo cielo" a cura di P. Mazza; (NdR: storia dell'astronomia)
(a pagina 28) "Finestra sull'Universo" di Piero Bianucci; (NdR: news; "Un cuore di materia oscura negli ammassi di galassie?"; "LEDA, la galassia cilindrica"; "Messenger, un anno intorno a Mercurio", planetologia; "Hubble mostra 250 mila stelle in M9"; "Un'atmosfera di ossigeno attorno a Dione"; "Al Polo Sud per indagare i segreti dell'energia oscura"; "Un super-sensore per il super-binocolo (LBT)"; "Suoni di altri mondi"; "Molti pianeti fossili, pi¨ probabile la vita")
(a pagina 36) "Cronache spaziali" di Antonio Lo Campo; (NdR: news astronautiche; "ExoMars: missione congiunta ESA-Russia"; "Kepler cercherÓ esopianeti fino al 2016"; "Astro-H sarÓ euro-giapponese"; "Un piccolo propulsore ionico svizzero"; "Anche i robot del Lunar X Prize a caccia di acqua sulla Luna"; "L'ultimo viaggio terrestre di Discovery")
(a pagina 40) "Nuovo Orione: vent'anni con noi e voi" di P. Stroppa; (NdR: si festeggia il secondo decennale della rivista)
(a pagina 46) "Dalle pi¨ belle costellazioni del cielo venne Orione" di W. Ferreri; (NdR: celebrazioni delle rivista)
(a pagina 50) "Il transito di Venere davanti al Sole" di W. Ferreri; (NdR: astrofotografia)
(a pagina 56) "Una cinepresa per Venere: alle origini della settima arte" di G. Benegiamo; (NdR: strumenti)
(a pagina 62) "La supernova SN 2012aw: cronaca di una scoperta" di M. Scarponi; (NdR: astrofili)
(a pagina 64) "Un imbuto solare per osservare il Sole in sicurezza" di G. Seronik; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 66) "Rifrattore Tecnosky 102/714 APO" di W. Ferreri; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 70) "Il mondo degli strumenti" " a cura di G. Molina; (NdR: tecnica)
(a pagina 73) "Associazioni informano"; (NdR: rubrica)
(a pagina 74) "Spazio aperto" a cura di W. Ferreri e P. Stroppa; (NdR: immagini fotografiche)
(a pagina 80) "Inserzioni";
(a pagina 81) "Recensioni";
(a pagina 82) "La Biblioteca di Orione".


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1516 - 30 maggio 2012)

(a pagina 1) "Enriques, quando l'Italia sognava il futuro" di Gabriele Beccaria; (NdR: nato nel 1871 e deceduto nel 1946, fu un matematico, filosofo e storico della scienza)
(a pagina 1) "Nasce il microscopio che eviterà le autopsie"; (NdR: fondendo un nanoscopio ottico e un microscopio a doppio fotone, un gruppo dell'Istituto Italiano di Tecnologia ha realizzato un nuovo strumento)
(a pagina 1) "Il robot fa stare attenti"; (NdR: usarne uno per vegliare se gli studenti si addormentano, francamente mi lascia perplesso; ironizzando si potrebbe dire che sia preferibile che gli insegnanti spieghino meglio, ... e gli studenti vadano a dormire prima)
(a pagina 2) "La scimmia che starnutisce nella top ten delle bizzarrie"; (NdR: scienze)
(a pagina 2) "Così il popolo dei semi sconfisse i cacciatori europei" di Marta Paterlini; (NdR: una ricerca genetica svedese dell'Università di Uppsala mostra che l'agricoltura fu portata in Europa dagli "invasori" circa 5 mila anni fa, i quali spazzarono via i raccoglitori-cacciatori mesolitici, come ipotizzò già negli anni '70-'80 dal genetista delle popolazioni Luigi Cavalli-Sforza. Gli svedesi agricoltori hanno un DNA molto simile ai coetanei sardi-ciprioti, mentre i cacciatori-raccoglitori hanno un DNA simile ai finlandesi e russi: questo ha determinato una grande sorpresa nei ricercatori; entrambi i gruppi sono molto diversi dal DNA degli svedesi attuali.)
(a pagina 3) "La nostra proposta per un nanotech sicuro"; (NdR: una proposta degli studenti di un liceo)
(a pagina 3) "La "follia" di Hubble: la Luna come specchio per spiare Venere" di Cesare Guaita; (NdR: l'esperimento, proposto da David Ehrenreich dell'Osservatorio di Grenoble, scruterà la luce riflessa dalla Luna per misurare la luce solare filtrata attraverso l'atmosfera di Venere, misurando così le righe d'assorbimento dei composti presenti nell'atmosfera venusiana; è un importante test per verificare la possibilità che avrà il futuro James Webb Telescope di misurare le righe spettrali dell'atmosfera dei pianeti extrasolari)
(a pagina 4) "Le sentinelle danno l'sos quando il DNA si rompe"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Il cuore si può riparare con le cellule della pelle"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "In Rete per l'autodiagnosi" di Gabriele Martini; (NdR: una guida tra siti e portali e blog medici, quelli certificati e quelli da evitare)
(a pagina 5) "E' questo il manifesto dewll'oncologia che verrà" di Gianni Parrini; (NdR: medicina)
(a pagina 5) "La malaria ha un punto debole; ora il vaccino è più vicino" di Daniele Banfi; (NdR: immunologia)
(a pagina 6) "Se si infilano nel lettone i figli ingrassano di meno" di Daniele Banfi; (NdR: benessere; sarà anche vero, ma questo distruggerebbe l'intimità dei genitori! Che mangino meno merendine e si cibino pià come una volta...)
(a pagina 6) "Promosso il massaggio" di Stefano Massarelli; (NdR: fisiologia)
(a pagina 7) "Una buona camminata aiuta a mantenere il buon umore" di Nicla Panciera; (NdR: terza età)
(a pagina 7) "C'è una farmacia di 30 mila molecole e si trova già in tavola" di Marco Pivato; (NdR: nutraceutica)
(a pagina 7) "E' in Asia l'ultimo unicorno" di Francesco Rigatelli; (NdR: sulle tracce del rarissimo saola; non assomiglia all'unicorno delle leggende, ma ò rarissimo. Si spera che i bracconieri non ne provochino l'estinzione, come avvenne per il rinoceronte di Giava nel 2010.)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1515 - 23 maggio 2012)

(a pagina 1) "I test sugli animali? Perché sono indispensabili" di Giacomo Rizzolatti; (NdR: l'autore ne spiega il perché)
(a pagina 1) "Il Cabibbo-lab arruola fisici e ingegneri"; (NdR: il laboratorio Nicola Cabibbo sta assumendo 17 ricercatori per il progetto SuperB, che sarà costruito nel campus dell'università di Roma Tor Vergata; il laboratorio, in collaborazione col CERN, produrrà scontri tra particelle a livelli altissimi di energia, mentre un FEL doterà un laboratorio di biologia, medicina e nano-materiali)
(a pagina 1) "Cinque ragazze di genio"; (NdR: cinque ricercatrici under 35 premiate a Milano da L'Oréal e Unesco con una borsa di studio di 15 mila euro; sono Federica Franciosi, Maria Giovanna Dainotti, Elena Fortunati, Monica Scognamiglio e Valeria Manera)
(a pagina 2) "I buchi neri giganti bloccano le nuove stelle"; (NdR: scoperta astrofisica)
(a pagina 2) "Sepolti da 86 milioni di anni: ecco i batteri immortali"; (NdR: biologia; sepolti nelle profonditÓ dell'oceano Pacifico)
(a pagina 2) "Gli alieni che inventarono il mondo moderno" di Gabriele Beccaria; (NdR: intervista allo scrittore Edward Dolnick; si parla di Keplero, Galileo, Newton e altri scienziati)
(a pagina 3) "Quello che vogliamo per le staminali"; (NdR: un'iniziativa)
(a pagina 3) "Cari oscurantisti senza numeri e provette non ci sarebbe libertà" di Maurilio Orbecchi; (NdR: in particolari tra i pseuso-predicatori e i politici dogmatici americani; ci si dimentica del rapporto scienza-democrazia)
(a pagina 4) "Alzheimer, la risonanza svela la risposta alle terapie"; (NdR: una risonanza magnetica rivela se il cervello risponde alla terapia)
(a pagina 4) "Con le cellule modificate la vita dei topi sale del 24%"; (NdR: ha avuto successo il tentativo di indurre le cellule a produrre telomerasi, un enzina capace di ridurre gli effetti dell'invecchiamento)
(a pagina 4) "Screening sempre d'obbligo?" di Gianna Milano; (NdR: studi USA su 45 test, tra i quali la mammografia e la PSA alla prostata, mostrano che non sempre portato a risultati certi o concreti, al contrario di altri che invece servono)
(a pagina 5) "Dal rigore del genoma alle seduzioni del Narcisoma" di Anna Meldolesi; (NdR: rubrica a cura dell'AGI)
(a pagina 5) "Arrivano le pallottole molecolari contro fibrosi cistica ed emofilia"; (NdR: test al centro di ingegneria genetica ICGEB, alla Science Park di Trieste)
(a pagina 6) "Crescere in campagna rende i bambini meno allergici" di Nicla Panciera; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Meditare aiuta il cuore" di Marco Pivato; (NdR: studio del CNR)
(a pagina 7) "Chi non si fa assalire dai rimpianti riesce a invecchiare meglio" di Valentina Arcovio; (NdR: Terza età)
(a pagina 7) "Sui prati e nei boschi ci si allena come marines; è la mia bootcamp" di Fabio Di Todaro; (NdR: parla il personal trainer Dorman Racines)
(a pagina 7) "Quel dark day del 1780 quando il mondo si oscurò" di Cinzia Di Cianni; (NdR: il 19 maggio 1780 sulla costa orientale del Nord America il buio calò a mezzogiorno! Non si trattò né di un'eclissi (che dura pochi minuti), né di un'eruzione vulcanica, né della caduta d'un asteroide. Secondo la nuova proposta di Erin R. McMurry dell'Università del Missourisi trattò del fumo prodotto da vastissimi incendi dei boschi degli altopiani dell'Ontario a seguito di una lunghissima siccità. Fece buio dal Maine al Massachusetts, raggiungendo quasi New York. Ci sono moltissime segnalazioni del fenomeno, compresa quella di George Washington sul suo diario.)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1514 - 16 maggio 2012)

(a pagina 1) "Così Gould ricreò l'uomo da un cespuglio" di Gabriele Beccaria; (NdR: ricordato il grande biologo, zoologo, paleoantropologo e storico della scienza nato nel 1941 e deceduto nel 2002)
(a pagina 1) "I virus ricaricheranno le batterie del cellulare"; (NdR: alcuni batteriofagi piezoelettrici sono stati impiegati per accendere un diplay; il lavoro prosegue per ottenere una potenza elettrica superiore)
(a pagina 1) "Silicon Valley a New York"; (NdR: una ricerca ha dimostrato sorprendentemente che è nella Grande Mela che lo svilluppo delle nuove tecnologico cresce di più; la città ora è al secondo posto negli States, dopo la Silicon Valley, superando Boston)
(a pagina 2) "La Terra a rischio caos per una tempesta solare"; (NdR: lo sbalzo di corrente potrebbe far spegnere o distruggere gran parte delle linee elettriche, se non tutte, fermando il mondo, almeno quello tecnologico...)
(a pagina 2) "Nell'anno 2012 appare il calendario Maya pi¨ antico"; (NdR: le pittore sono state scoperte all'interno di un tempio da due ricercatori, uno USA e uno italiano, della Boston University)
(a pagina 2) "Le straordinarie formule che nessuno vi ha raccontato" di Francesco Vaccarino; (NdR: intervista al matematico Claudio Bartocci)
(a pagina 3) "Noi ragazzi, alle prese con staminali e nanotech"; (NdR: un'iniziativa)
(a pagina 3) "Se non mastichi un po' di scienza, resterai un cittadino a metà" di Massimiliano Bucchi; (NdR: e la situazione italiana in questo settore è brutta; ospitato a Firenze, per la prima volta in Italia, il 12º convegno monmdiale sulla diffusione della scienza)
(a pagina 4) "Struzzi e tacchi alti svelano la protesi perfetta"; (NdR: medicina)
(a pagina 4) "Se i farmaci sono maschilisti" di Marco Pivato; (NdR: la sperimentazione trascura le donne)
(a pagina 5) "Siamo un habitat perfetto per lo sviluppo dei batteri" di Mauro Mandrioli; (NdR: è scritto nel DNA)
(a pagina 5) "Per aneurismi e ictus si cambia: come si curano senza bisturi" di Daniele Banfi; (NdR: neurochirurgia)
(a pagina 6) "Quando le parole non escono se si è colpiti da mutismo selettivo" di Valentina Arcovio; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Se sei goloso, fai sport" di Stefano Massarelli; (NdR: alimentazione)
(a pagina 7) "Se vuoi la mente multitasking comincia dalle piccole cose" di Nicla Panciera; (NdR: Terza età)
(a pagina 7) "Giuste posizioni a 38°: come si cambia con il bikram yoga" di Fabio Di Todaro; (NdR: fitness)
(a pagina 7) "Tra materia e antimateria ecco l'intuizione di Majorana" di Luigi Grassia; (NdR: la possibile scoperta del fermione di Majorana è il più lungo mistero nella fisica delle particelle; ricercatori dell'Università di Delft, in Olanda, hanno realizzato un nano-filo di antimoniuro di indio coperto da niobio e oro, raffreddandolo a quasi allo zero assoluto. Sottoposto a un intenso campo magnetico e a una corrente elettrica, il filo ha mostrato un forte segnale tra due punti dello stesso filo. Secondo i ricercatori esso sarebbe un indizio della presenza del fermione di Majorana, particella e allo stesso tempo particella di se stessa. Secondo alcune ipotesi, questa particella potrebbe essere il costituente della materia oscura. Serviranno altri studi per verificare la questione.)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1513 - 9 maggio 2012)

(a pagina 1) "Ponti e palazzi più sicuri: così l'Europa mi premia" di Gabriele Beccaria; (NdR: la storia di Stefano Zapperi)
(a pagina 1) "Harvard e MIT insieme per l'ateneo online"; (NdR: progetto americano)
(a pagina 1) "La casa dedicata al big data"; (NdR: un nuovo laboratorio americano, a San Diego, dispone di un supercomputer per l'analisi di grossissime moli di dati; lo si userà per scienza, industria e analisi)
(a pagina 2) "Un altro show su Marte: colate di lava a spirale"; (NdR: planetologia)
(a pagina 2) "La Terra fu bombardata dagli asteroidi come la Luna"; (NdR: planetologia)
(a pagina 2) "Perché ai giovani ricercatori fa bene la riforma Profumo" di Giocomo Rizzolatti; (NdR: parla lo scopritore dei neuroni specchio)
(a pagina 3) "Premio europeo ai ragazzi di Scienza Attiva"; (NdR: premio per l'innovazione)
(a pagina 3) "I viaggi alla scoperta delle acque invisibili che scavano il pianeta" di Francesco Rigatelli; (NdR: intervista al fisico Giovanni Badino)
(a pagina 4) "C'è una nuova epidemia: è la stanchezza cronica"; (NdR: da tenere d'occhio)
(a pagina 4) "L'era dei vaccini anticancro" di Valentina Arcovio; (NdR: intervista all'immunologo Vincenzo Bronte)
(a pagina 5) "Arriva un cugino artificiale: il suo nome è XNA"; (NdR: un laboratorio sta studiando il DNA producendo filamenti artificiali non presenti in natura)
(a pagina 5) "MicroRNA e bisturi spoft contro il tumore al polmone" di Marco Pivato; (NdR: al via un progetto dell'Ieo di Milano; saranno coinvolti 10 mila fumatori)
(a pagina 6) "Nati per parlare: già a 5 giorni i bebè memorizzano i vocaboli"; (NdR: benessere)
(a pagina 6) "Tablet e mal di schiena" di Stefano Massarelli; (NdR: c'è una sola posizione corretta per evitare disturbi e dolori; aggiungerei nella lista PC, cellulari e TV che non vengono usati con posizioni corrette, provocando mal di schiena, dolori alle articolazioni delle mani e problemi alla vista per abusi nell'uso e errate posture)
(a pagina 7) "Attenti al fai da te con i farmaci naturali: si rischia la salute" di Elisa Frisaldi; (NdR: importante; intervista al farmacologo Gaetano Di Chiara)
(a pagina 7) "Piccoli trucchi a tavola per dare scacco all'osteoporosi" di Claudia Ferrero; (NdR: Terza età)
(a pagina 7) "La psicosi dei boati nel cielo: segnali di future catastrofi" di Cinzia Di Cianni; (NdR: non si sa di preciso che cosa li formi, ma molte delle ipotesi lette in internet sono mere sciocchezze)


Nuovo Orione (nº 240 - maggio 2012)-Euro 7,50

Il numero è uscito il 26 aprile;
(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "A colloquio coi lettori";
(a pagina 08) "Il cielo del mese-Diario astronomico" a cura di Tiziano Magni;
(a pagina 18) "Luna e Pianeti" a cura di Lorenzo Comolli; (NdR: quello che si vede in cielo nel mese)
(a pagina 21) "Stelle e profondo cielo" a cura di P. Mazza; (NdR: storia dell'astronomia)
(a pagina 26) "Finestra sull'Universo" di Piero Bianucci; (NdR: news; "La Luna regola l'attività di Stromboli"; "Una strana nebbia al centro della Viaq Lattea", una nube diffusa di ossido di carbonio; "Il menù del buco nero centrale della Via Lattea", astrofisica; "I neutrini non sono più veloci della luce!", scoperto l'errore nelle misure annunciate il 23 settembre 2011; "Scoperto il pianeta Acqua", GJ 1214b scoperto da HST ha una dimensione più che doppia della Terra, ma è molto meno denso, per cui si suppone sia composto da molta acqua, ma bollente e ad alta pressione; "Tempeste solari in aumento", e producono effetti sulle atmosfere di Venere, Terra e Marte; "La vita aliena in 3D", con la luce polarizzata riflessa dall'atmosfera; "Il catalogo dei pianeti scoperti da Kepler", quelli comparabili con la Terra sarebbero 246 su 2321 candidati; "Dai buchi neri una tecnica per moltiplicare i canali Wi-Fi", studiando la vorticità, l'astrofisico Fabrizio Tamburini ha ottenuto un brevetto europeo!; "Gli UFO espulsi dalle galassie", Ultra-Fast-Outflows; "Una galassia piena di pianeti nomadi", nella nostra i pianeti potrebbero essere 100 mila volte più numerosi delle stelle, e per la stragrande parte espulsi dai sistemi stellari)
(a pagina 34) "Cronache spaziali" di Antonio Lo Campo; (NdR: news astronautiche; "Messenger scruta da vicino i poli di Mercurio"; "Il Sole è agistato, ma sotto controllo", attività il massimo dell'undecennale; "Si prepara la prima taikomauta", cinese; "La foto del diavoletto marziani"; "Cinquant'anni fa il volo spaziale di Carpenter", il 24/05/1962 nel programma Mercury; "Perché non ci sono vulcani sulla Luna?", è la lava nelle profondità troppo densa; "L'Europa si prepara ad atterrare sulla Luna", la missione sarebbe prevista per il 2018)
(a pagina 38) "Piccolo cielo: quella pietra di fuoco caduta nel 1583" di Piero Bianucci; (NdR: rubrica)
(a pagina 42) "Dieci notti in paradiso" di L. Comolli e L. Fontana; (NdR: astrofotografia)
(a pagina 56) "L'eclisse anulare nel Pacifico" di W. Ferreri; (NdR: di Sole)
(a pagina 58) "Disegnare la Galassia Vortice" di H. Banish; (NdR: osservazioni)
(a pagina 62) "Telescopi nello spazio: oggi e domani" di A. Lo Campo; (NdR: osservastori orbitali)
(a pagina 66) "Telescopio Celestron SkyProdigy 90" di W. Ferreri; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 70) "Il mondo degli strumenti" " a cura di G. Molina; (NdR: tecnica)
(a pagina 74) "Spazio aperto" a cura di W. Ferreri e P. Stroppa; (NdR: immagini fotografiche)
(a pagina 80) "Inserzioni";
(a pagina 81) "Recensioni";
(a pagina 82) "La Biblioteca di Orione".


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1510 - 11 aprile 2012)

(a pagina 1) "La vita segreta degli oceani compressa in tre minuti" di Gabriele Beccaria; (NdR: un video della NASA mostra nei dettagli la circolazione oceanica)
(a pagina 1) "Insegno ai linfociti a colpire i tumori"; (NdR: test italiano)
(a pagina 1) "Fai il tuo robot in 24 ore"; (NdR: progetto USA)
(a pagina 2) "Nelle comete la fabbrica della vita"; (NdR: il bombardamento di comete avrebbe portato acqua e i materiali precursori della vita, i quali - secondo una nuova ricerca NASA - potrebbero sopravvivere all'impatto)
(a pagina 2) "Perché la Terra è nostra e non degli scimpanzé" di Monica Mazzotti; (NdR: parla il biologo Kevin Laland; merito della cultura cumulativa e dei suoi miracoli collettivi)
(a pagina 3) "Matematici e romanzieri uniti dalla caccia all'errore" di Giovanni Nucci; (NdR: nella correzione dei dati)
(a pagina 3) "Le stelle sono milioni e due illuminano il menu degli astronauti" di Marco Pivato; (NdR: il progetto di Scabin con un'agenzia spaziale)
(a pagina 4) "I batteri discutono se scatenare un'infezione"; (NdR: uno studio afferma che i batteri adottano la teoria dei giochi di analisi dei vantaggi/svantaggi prima di infettare)
(a pagina 4) "Guariti da pillole sbagliate" di Daniele Banfi; (NdR: studiate per una malattia, funzionano per un'altra)
(a pagina 5) "I salti dei centromeri farebbero felice Darwin" di Mariano Rocchi; (NdR: nuovi studi sul DNA)
(a pagina 5) "Con le staminali combatteremo il Parkinson" di Gianna Milano; (NdR: al via uno studio del Policlinico di Milano)
(a pagina 6) "Adesso ci vuole anche una legge per le vittime dell'autismo" di Valentina Arcovio; (NdR: una problematica che ha un fortissimo impatto sulle famiglie e i pazienti)
(a pagina 6) "Al cuore non piace light" di Elisa Frisaldi; (NdR: potrebbero insorgere problemni cardiovascolari per chi esagera con le bibite dietetiche)
(a pagina 7) "Ogni cervello invecchia allo stesso modo; a cambiare è soltanto la velocitÓ" di Nicla Panciera; (NdR: importante)
(a pagina 7) "Più liberi di muoversi con l'acquagym e il corpo si rigenera" di Claudia Ferrero; (NdR: Fitness)
(a pagina 7) "PerchÚ Montagner crede alla memoria dell'acqua" di Cinzia Di Cianni; (NdR: in realtà mi pare sia una cosa diversa dal titolo, ma le implicazioni di questa ipotesi sono così importanti che si deve studiare molto approfonditamente)


Coelum (nº 158 - aprile 2012)

E' stato pubblicato il 6 aprile 2011.
(a pagina 03) "Editoriale" di Giovanni Anselmi;
(a pagina 04) "Sommario";
(da pagina 06) "Notiziario astronomico" di AA.VV.; (NdR: news astronomiche; "Il Lunar Orbiter riprende i mitici Lunakhood", mandati sulla Luna dai sovietici tra il novembre 1970 e il settembre 1971; "Bolle galattiche nella Via Lattea", 35mila volontari le cercano nelle immagini dello Spitzer, scoprendone sino ad oggi oltre 5mila; "Addio a Thomas Johnson (1923-2012), fondatore della Celestron", l'uomo che ha veramente cambiato il volto dell'osservazione astronomica; "Perché non ci sono eruzioni sulla Luna?"; "Un diavolo alto mezzo miglio", formatosi il 16/02/2012 e alto piú di 800 metri, fu ripreso dalla camera HiRISE del MRO su Amazonis Planitia)
(da pagina 9) "Notiziario di Astronautica" di Luigi Morielli; (NdR: news astronautiche; "Ritardi per la missione BepiColombo" (Mercurio); "Dalla Stazione Spaziale Internazionale", il 24/03/2012 un frammento del Cosmos 2251, generato dall'impatto di questo satellite coll'americano Iridium 33 nel febbraio 2009, è transitato a soli 23 km dalla ISS; "Estensione al 2020 della ISS"; "Test della capsula Orion", eseguiti con successo il 29/02/2012 i test al paracadute; "Dalla sonda Cassini", ha rilevato una debolissima atmosfera di ossigeno attorno al satellite Dione; "Mars Exploration Rover", Opportunity, che è giunto a uno spostamento totale di 34.361,37 metri, sta trascorrendo l'inverno su bordo del cratere Endeavour; "Sonde orbitali marziane", cambio di orbita per MRO e Mars Odyssey per sorvolare la zona dell'atterraggio del rover Curiosity; "X-37B (OTV-2)", dal 05/03/2011 in orbita, prosegue la missione)
(a pagina 14) "I misteri di ALH81001" di Claudio Elidoro; (NdR: dopo 15 anni cosa si sà sul famoso meteorite marziano?)
(a pagina 24) "Il super mosaico lunare realizzato dagli astroimager inglesi" di Daniele Gasparri; (NdR: nell'aprile 2009 e inscritto nel Guinness dei primati)
(a pagina 28) "La Terra non gira intorno al Sole" di Popinga; (NdR: la storia del pensatore controcorrente, Silvio Corradi)
(a pagina 32) "Livio Gratton (1910-1991)" di Raffaele Gratton; (NdR: uno dei nostri più grandi astrofisici)
(a pagina 34) "Quando la Luna porta sfortuna" di Aldo VItagliano; (NdR: che il Titanic sia stato affondato da un iceberg rottosi per il plewnilunio di gennaio, mi pare un'ipotesi piuttosto fantasiosa)
(a pagina 38) "Una Luna di quarant'anni fa" di Paolo Campaner; (NdR: vecchie foto)
(a pagina 40) "Galleria fotografica; (NdR: immagini; pubblicata l'immagine della cometa Garradd del nostro Rolando Ligustri; ci sono altre belle immagini)
(a pagina 44) "Riprendere Sirio B e Procione B" di Giuseppe Donatello; (NdR: le nane compagne)
(a pagina 47) "Nel cielo" di Salvatore Albano; (NdR: cosa osservare nel periodo)
(a pagina 47) "Storie di stelle" di Stefano Schirinzi; (NdR: Algieba)
(a pagina 52) "Rifrattore New TAL 100 RS" di Davide Sigillo; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 53) "Telescope doctor" di Plinio Camaiti; (NdR: novità dal mondo dell'astronomia
(a pagina 58) "Il cielo di aprile" di Luigi Becchi e Remondino Chavez; (NdR: effemeridi e fenomeni)
(a pagina 65) "Comete" di Rolando Ligustri; (NdR: la C/2009 P1 (Garradd))
(a pagina 66) "Asteroidi" di Talib Kadori; (NdR: quali si vedono)
(a pagina 67) "I fenomeni del mese e anniversari"; (NdR: i principali)
(a pagina 70) "La piccola posta" di Talib Kadori; (NdR: Ganymed incontra Ganimede, e Giove)
(a pagina 71) "Le stelle nei libri" di Pasqua Gandolfi; (NdR: poesia di astronomi o astrofili)
(a pagina 72) "Recensioni" di AA.VV.; (NdR: libri)
(a pagina 74) "Libri in uscita";
(a pagina 75) "Mostre e Appuntamenti";
(a pagina 77) "Opinioni"; (NdR: risposte ai lettori)
(a pagina 82) "Cose notevoli" di Aldo Vitagliano; (NdR: le soddisfazioni di un astronomo da tavolino)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1508 - 28 marzo 2012)

(a pagina 21) "Le lezioni della tragedia di Fukushima" di Walter Ambrosini; (NdR: un commento sull'argomento)
(a pagina 21) "Aprite quella porta sui numeri" di Michele Emmer; (NdR: al via un convegno venziano)
(a pagina 22) "La frenesia del copia-incolla si agita anche nel cervello" di Fulvio Cruciani; (NdR: cosa sono i trasposoni)
(a pagina 22) "Avventure in laboratorio: la ricetta per raccontarle" di Giovanni Nucci; (NdR: parla il biologo Carlo Alberto Redi)
(a pagina 23) "Finanziamo i protagonisti della medicina preventiva" di Valentina Arcovio; (NdR: parla Paolo Veronesi)
(a pagina 23) "L'impossibile sogno dell'energia sicura al 100%" di Walter Ambrosini; (NdR: prosecuzione del primo articolo di pagina 21; ma l'incidente nucleare fu dovuto alla stupida posizione dove vennero installati i generatori diesel, non ai reattori che resistettero sia al terremoto di 9 Richter sia allo tsunami)
(a pagina 24) ":Pronti a schiacciare Alien con l'esoscheletro addosso" di Luigi Grassia; (NdR: i film di fantascienza li introdussero decenni fa)
(a pagina 25) "E' il popolo del cervo rosso l'ennesimo anello mancante?" di Gabriele Beccaria; (NdR: in Cina forse hanno scoperto una nuova specie di ominide, che sarebbe addirittura la quinta vissuta negli ultimi 50mila anni. I quattro ominidi trovati sarebbero collocati temporalmente tra il 12300 e il 9500 a.C.!)
(a pagina 25) "La vita tra piante e cani" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; dai merli ai cinghiali, le verdure dell'orto sono sempre a rischio)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1506 - 14 marzo 2012)

(a pagina 25) "Quelli che dimenticano l'italiano" di Maria Luisa Villa; (NdR: un commento sull'argomento; che condivido)
(a pagina 25) "Molti numeri, grande scienza" di Gabriele Beccaria; (NdR: l'era del Big Data cambia tutti i saperi, dalla fisica al giornalismo)
(a pagina 26) "Chi si perde nel Genona troverà un gioco di specchi" di Mariano Rocchi; (NdR: il genetista parla della variabilità genetica)
(a pagina 26) "Perché il gergo english non ci può bastare" di Maria Luisa Villa; (NdR: prosecuzione del primo articolo di pagina 25)
(a pagina 27) "I robot divetano fisioterapisti" di Maurizio Molinari; (NdR: studenti a Chicago aiuteranno nella riabilitazione chi è stato colpito da infarto o ictus; bellissima iniziativa)
(a pagina 27) "La tuta del MIT fa vivere in diretta gli acciacchi dell'età" di Stefano Rizzato; (NdR: parla il gerontologo Joseph Coughlin)
(a pagina 28) "Il primo social network con telescopi high tech" di Federico Guerrini; (NdR: a giugno parte il programma Gloria, ideato della UE con una rete mondiale di cirtizen science)
(a pagina 29) "Una scia nella Death Valley: sono le pietre che camminano" di Carlo Grande; (NdR: studi senza esito sul mistero; colpa di piogge improvvise o venti fortissimi? Un bizzarro fenomeno,)
(a pagina 29) "Da quercia a monumento" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; la Farnia delle streghe ha sei secoli di vita e una chioma spettacolare)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1505 - 7 marzo 2012)

(a pagina 27) "Le staminali e gli sguardi sul futuro" di Luca Bonfanti; (NdR: un commento sull'argomento)
(a pagina 27) "Cervelli in fuga, al contrario" di Francesco Vaccarino; (NdR: al centro De Giorgi di Pisa arriva un gruppo di ricercatori francesi per imparare la matematica da noi; una buona notizia)
(a pagina 28) "Dai mari all'uomo: è il sushi a regalarci il batterio buono" di Sergio Pimpinelli; (NdR: esempio di trasmissione orizzontale di geni tra specie diverse)
(a pagina 28) "Un giorno con gli strudenti per capire le staminali" di Luca Bonfanti; (NdR: prosecuzione del primo articolo di pagina 25)
(a pagina 29) "Ecco le foreste perdute dove trionfarono i dinosauri" di Gabriele Beccaria; (NdR: cento milioni di anni fa le maxi-conifere ricoprivano un pianeta molto caldo; uno studio inglese)
(a pagina 29) "Di base oppure applicata purché sempre nano" di Valentina Arcovio; (NdR: della ricerca parla l'ingegnere Sabrina Sarto)
(a pagina 30) "La colla che lega Donatello con i tori della preistoria" di Marco Pivato; (NdR: nei frammenti della Madonna la prova di un'estinzione ritardata; gli uri, che si estinsero nel XVII secolo in Europa orientale, popolavano ancora l'Italia all'inizio del 1400. Scoperti i loro geni nella colla usata dal pittore.)
(a pagina 30) "Le palme della Cina" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; arrivate dall'oriente, sono esotiche e allo tempo robuste)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1504 - 29 febbraio 2012)

(a pagina 23) "La violenza e i suoi falsi stereotipi" di Maurilio Orbecchi; (NdR: un commento sull'argomento)
(a pagina 23) "Malattie rare solo di nome" di Daniele Banfi; (NdR: se ne scoprono cinqie a settimana!!! E colpiscono 30 milioni di persone solo in Europa!!!! Intervista ai genetisti Andrea Ballabio e Luigi Naldini.)
(a pagina 24) "Dal sonoo al cibo, un orologio ticchetta in ogni organismo" di Viola Calabrò; (NdR: la genetista parla di alcune particolari proteine)
(a pagina 24) "Così le donne attenuano le violenze famigliari" di Maurilio Orbecchi; (NdR: prosecuzione del primo articolo di pagina 23)
(a pagina 25) "Entra nella fisica delle bolle e reinventerai l'architettura" di Michele Emmer; (NdR: il modello astratto per la suddivisione dello spazio tridimensionale è diventato realtà grazie agli esperimenti tra Italia e Inghilterra)
(a pagina 26) "Se i neutrini rallentano la ricerca non perde" di Enrico Predazzi; (NdR: parrebbe spiegata con un difetto in un cavo ottico l'anomalia della velocità superluminale di alcuni neutrini; ma è importante che essa sia stata individuata dal gruppo che ha effettuato l'esperimento, segno di serietà e corretta analisi dei dati)
(a pagina 27) "Erano i tesori della scienza eppure sono svaniti nel nulla" di Gabriele Beccaria; (NdR: alcuni dei misteri più intriganti)
(a pagina 27) "Quei frutti dimenticati" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; un libro raccoglie testimonianze del lavoro fatto nei secoli e decenni passati)


Le Stelle (nº 104 - marzo 2012) - Euro 7,50

(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "Sidereus Nuncius: Espansione accelerata dell'Universo. Quali possono essere le cause? L'energia oscura può spiegare tutto?"; di Piero Galeotti;
(a pagina 06) "Stella Novissima - Kepler: altre due terre! E presto un aiuto dall'INAF" di Giovanni F. Bignami;
(a pagina 08) "Il binocolo capovolto: Sirio rossa? Usiamo il rasoio di Ockham" di Piero Bianucci; (NdR: rubrica di dialogo con i lettori)
(a pagina 10) "L'Orizzonte degli eventi: Sempre più citizen (of) scienze" di Tommaso Maccacaro; (NdR: rubrica di riflessione culturale non necessariamente astronomica)
(a pagina 12) "L'Universo in poltrona - El Gordo: Un grosso, grasso ammasso di galassie" di Leopoldo Benacchio; (NdR: rubrica di comenti delle immagini più suggestive e importanti riprese dai grandi telescopi)
(a pagina 14) "Le stelle in classe - Il Sole in classe: oggi lezione con il Sunspotter" di Antonio Varaldo
(a pagina 16) "Stelle novae"; (NdR: le news; "Vesta: una sorgente di meteoriti?", tra non molto avremo la possibilità di sapere se le meteoriti HED provengono da Vesta, grazie al confronto fra l'età del gigantesco cratere presente nell'emisfero Sud dell'asteroide e il periodo di permanenza nello spazio di queste particolari meteoriti; "La Via Lattea in versione magnetica", un gruppo internazionale di 31 ricercatori ha ricostruito la mappa tridimensionale della rotazione di Faraday della nostra Galassia; "Addio a Franco Pacini, pionere delle pulsar", l'astronomia italiana è in lutto, in quanto è scomparso l'astronomo e divulgatore fiorentino. Tra gli altri incarichi di prestigio ricoperti, ci furono la Presidenze dell'IAU e la direzione dell'Osservatorio di Arcetri; "C'è gesso su Marte. Lo scopre Opportunity", il rover della NASA ha individuato un affioramento di una forma idrata di solfato di calcio (gesso), segno che nel passato era presente acqua liquida sul pianeta rosso; "Due sonde gemelle in orbita lunare", le sonde GRAIL si apprestono a mappare il campo gravitazionale della Luna)
(a pagina 28) "Notizie Flash"; (NdR: mini notizie; "Il segreto delle blue stragglers: sono delle ladre"; "Denominate 2159 nuove stelle variabili"; "La stella più fredda"; "Freddi dischi detrici rilevati da Herschel"; "Due supernovae consecutive in IC 883"; "Il giovane ammasso in IC 1274"; "47 Tucanae come non si era mai visto")
(a pagina 32) "Lift Off" di Roberto Somma; (NdR: news astronautiche; "La Soyuz TMA-03M porta nello spazio la missione PromISSe dell'ESA"; "La Cina ufficializza il suo obiettivo, la Luna"; "11 dicembre 2011 - 10 gennaio 2012"; "╔ accaduto 50 anni fa (marzo 1962)"; "Rampa di lancio (11 dicembre 2011 - 10 gennaio 2012)")
(a pagina 38) "MITO: la cosmologia in alta montagna" di Marco De Petris; (NdR: cosmologia)
(a pagina 45) "Cile: il paradiso dell' astronomia"; (NdR: nuovo libro di Lucia e Cesare Guaita)
(a pagina 50) "Vortici di luce e buchi neri" di Sabrina Masiero; (NdR: astrofisica)
(a pagina 58) "Riccardo Gianni e l'officina delle stelle" di Piero Bianucci; (NdR: i personaggi di Le Stelle)
(a pagina 64) "A caccia della velocità della luce" di Tom Gale; (NdR: storia dell'astronomia)
(a pagina 72) "Astronomianews. Una miniera di servizi per l'astrofilo" a cura della redazione; (NdR: documenti)
(a pagina 74) "Il cielo del mese" di Tiziano Magni; (marzo 2012)
(a pagina 75) "Stelle e pianeti" di Tiziano Magni; (NdR: cartine del mese)
(a pagina 76) "Le Stelle in libreria"; (NdR: rubrica)
(a pagina 78) "Annunci"; (NdR: rubrica)
(a pagina 80) "Le vostre stelle"; (NdR: le foto dei lettori)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1503 - 22 febbraio 2012)

(a pagina 25) "Quando serve la buona politica" di Massimiliano Bucchi; (NdR: nella scienza e nell'innovazione; un commento sull'argomento)
(a pagina 25) "Il transistor entra in un atomo" di Gabriele Beccaria; (NdR: intervista al fisico australiano Michelle Simmons; il gruppo australiano-americano è riuscito nell'impresa)
(a pagina 26) "Svelami che citocromo hai e ti dirò che pillola prendere" di Maria Pia Bozzetti; (NdR: la genetista parla dell'argomento)
(a pagina 26) "Quando la buona politica fa bene alla ricerca" di Massimiliano Bucchi; (NdR: prosecuzione del primo articolo di pagina 25)
(a pagina 27) "E' il digiuno a indebolire i tumori nei nostri topolini" di Marta Paterlini; (NdR: parla il biochimico Valter Longo)
(a pagina 27) "Le impalcature smart rifanno ossa e arterie" di Marcella Trombetta; (NdR: medicina)
(a pagina 28) "Chi sono i batteri sotterranei che si nutrono solo di rocce?" di Cinzia Di Cianni; (NdR: una supposizione molto ardita ora è stata confermata; batteri vivono a chilometri di profondità e ossidano-riducono rocce basando la loro biochimica sull'idrogeno; potrebbero essere le prime forme di vita apparse sul nostro pianeta, e non solo)
(a pagina 28) "Quando si gioca con il clima" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; le pioante al chiuso hanno bisogno di molte più attenzioni)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1500 - 1 febbraio 2012)

(a pagina 31) "Tra batteri, tumori e arance" di Adriana Albini e Luca Vannucci; (NdR: un commento sull'argomento; si parla dei batteri che vivono nel nostro corpo, come la flora intestinale)
(a pagina 31) "Ecco i pensieri dei Neanderthal" di Gabriele Beccaria; (NdR: due studiosi ricostruiscono la mente di questi ominidi)
(a pagina 32) "Tra le voci e i silenzi dei geni l'avventura comincia adesso" di Guido Barbujani; (NdR: il genetista parla del DNA)
(a pagina 32) "Nei batteri dell'organismo c'è un'arma contro i tumori" di Adriana Albini e Luca Vannucci; (NdR: prosecuzione dell'articolo di pagina 31)
(a pagina 33) "Zuppa lunare oppure marziana?" di Valentina Arcovio; (NdR: l'obiettivo è portare l'agricoltura terrestre su altri pianeti)
(a pagina 33) "Piatti all'azoto e bistecche dalle staminali" di Valentina Arcovio; (NdR: sul tema dell'articolo precedente)
(a pagina 34) "I Maya fuggirono in Georgia. Ecco la loro città segreta" di Luigi Grassia; (NdR: intervista all'archeologo Richard Thornton sul mistero di dove sparirono; ma situare la città di Yupaha nella Georgia, Stati Uniti meridionali orientali, è contestata da molti colleghi)
(a pagina 34) "La sorpresa della lavanda" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; anche se piccoli, i suoi fiori dominano il campo con il loro profumo)


Nuovo Orione (nº 237 - febbraio 2012)-Euro 6,00

Il numero è uscito il 25 gennaio;
(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "A colloquio coi lettori";
(a pagina 08) "Il cielo del mese-Diario astronomico" a cura di Tiziano Magni;
(a pagina 12) "Luna e Pianeti" a cura di Lorenzo Comolli; (NdR: quello che si vede in cielo nel mese)
(a pagina 15) "Stelle e profondo cielo" a cura di P. Mazza; (NdR: storia dell'astronomia)
(a pagina 18) "Finestra sull'Universo" di Piero Bianucci; (NdR: news; "Telescopi robot gratis per i più bravi", il sistema GLORIA; "Lutetia, il più antico fossile del Sistema Solare", planetologia; "Kepler-22b, una nuova Terra?", scoperto col telescopio orbitale Kepler; "Un pianeta in fuga?", forse 600 milioni di anni fa fu espulso dal Sistema Solare un quinto pianeta gigante gassoso?; "Buchi neri da record", massicci forse 10 miliardi di masse solari; "Pianeti pieni di diamanti", nel loro interno; "Sette paesi per il super-radiotelescopio SKA", sono Australia, Cina, Italia, Olanda, Nuova Zelanda, Sud Africa e Gran Bretagna; "Una cometa inghiottita da una stella di neutroni?", un lampo gamma durato ben 28 minuti fu ricevuto il 25 dicembre 2010 e potrebbe esser stato prodotto da una cometa o un asteroide precitato su una stella collassata distante 10 mila anni luce da noi; "Il primo terrestre che sbarcherà su Marte", interessanti notizie da esperimenti in orbita con vermi e batteri; "Completato il catalogo dei pianetini pericolosi", affidato alla NASA nel 1992 da Congresso USA; "Le cento pulsar di Fermi", scoperte in meno di tre anni)
(a pagina 26) "Cronache spaziali" di Antonio Lo Campo; (NdR: news astronautiche; "Mentre Curiosity vola verso Marte, già si pensa a MAVEN", il cui lancio è previsto per l'autunno 2013; "La scomparsa di Carlo Buongiorno", uno dei padri dell'attività astronautica italiana; "50 anni fa il volo spaziale di John Glenn", il primo astronauta americano; "Anche l'Europa prepara rover marziani", con l'obbiettivo di percorrere 1 km al giorno; "Il rinnovato programma della Orion", col primo test di volo per l'inizio del 2014; "Il lancio del Dragon verso la ISS", il secondo volo dimostrativo della navicella privata della SpaceX dovrebbe avvenire il 7 febbraio 2012, con obiettivo portare materiale alla ISS; "Ritorno alla Luna con modulo di atterraggio riutilizzabile", progetto della Boeing si lascerebbe nei punti lagrangiani L1 o L2; "Anche la Russia nel programma ExoMars", missione NASA-ESA ora ampliata)
(a pagina 30) "Piccolo cielo" di Piero BIanucci; (NdR: rubrica)
(a pagina 34) "I colori naturali del cielo con sei filtri" di D. Ceravolo; (NdR: tecnica)
(a pagina 39) "Il Centro Test della Fondazione FOAM13" di R. Crippa e F. Manzini; (NdR: osservatori)
(a pagina 42) "Osserviamo un piccolo pezzo della "faccia nascosta" " di Walter Ferreri; (NdR: osservazioni)
(a pagina 45) "Radioastron: sussurri dal cosmo" di P. Ardizio; (NdR: astrofisica)
(a pagina 48) "L'astronomia sbarca in Valtellina con Foto Marquis"; (NdR: Centri assistenza)
(a pagina 50) "I progressi della spettroscopia amatoriale" di T. Field; (NdR: tecnica)
(a pagina 54) "Una notte nel deserto dei Pinnacoli" di F. Melandri; (NdR: tecnica)
(a pagina 56) "La Stazione Astronomnica di Monteviasco" di M. Bosetti; (NdR: osservatori)
(a pagina 58) "Telescopio Meade Light Switch ACF 8" " di F. Manzini; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 64) "SkyWatcher WidePhoto 200/800" di Federico Manzini; (NdR: prove strumenti)
(a pagina 67) "Il mondo degli strumenti" a cura di G. Molina; (NdR: tecnica)
(a pagina 72) "Spazio aperto" a cura di W. Ferreri e P. Stroppa; (NdR: immagini fotografiche)
(a pagina 80) "Inserzioni";
(a pagina 81) "Recensioni";
(a pagina 82) "La Biblioteca di Orione".


Le Stelle (nº 103 - febbraio 2012) - Euro 7,50

(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "Sidereus Nuncius: Scoperto il bosone di Higgs? Lo sapremo a dicembre"; di Piero Galeotti;
(a pagina 06) "Il binocolo capovolto: John Glenn, il primo americano in orbita" di Piero Bianucci; (NdR: rubrica di dialogo con i lettori)
(a pagina 08) "L'Orizzonte degli eventi: Buon compleanno, astronomia X! 50 anni di scoperte" di Tommaso Maccacaro; (NdR: rubrica di riflessione culturale non necessariamente astronomica)
(a pagina 10) "L'Universo in poltrona - Hubble a sei zeri. Raggiunta la milionesima osservazione di HST" di Leopoldo Benacchio; (NdR: rubrica di comenti delle immagini più suggestive e importanti riprese dai grandi telescopi)
(a pagina 12) "Le stelle in classe: Il messaggero spaziale. La luce spiegata ai bambini" di Antonio Varaldo
(a pagina 16) "Stelle novae"; (NdR: le news; "Kepler-22b. L'esopianeta più simile alla Terra", ha un diametro pari a 2,4 volte quello terrestre e sulla sua superficie potrebbe esserci acqua allo stato liquido. ╔ il primo esopianeta per il quale sono state confermate le condizioni di abilità; "Il "lampo di Natale": un GRB da record", sono due le teorie, di cui una tutta italiana, che si contendono il posto per spiegare l'origine del Gamma-Ray Burst più anomalo mai osservato finora. Si tratta probabilmente d'un fenomeno mai osservato prima; "Rotazioni discordanti nel centro delle galassie", perché l'asse di rotazione dei buchi neri supermassicci è cosi diverso da quello delle galassie che li ospitano? Uno studio teorico propone una spiegazione per questo fenomeno; "Acqua liquida su Europa? Sembra proprio di sì", un nuovo modello conferma la possibile presenza di acqua liquida poco al di sotto della crosta ghiacciata che ricopre la luna di Giove; "Cassini: la missione continua", a Perinaldo, paese natale di Gian Domenico Cassini, un convegno internazionale per discutere sulle scoperte della sonda e sugli obiettivi dell'estensione della missione che durerÓ fino al 2017; "Un asteroide per Primo Levi", al grande scrittore (e chimico) italiano è stato recentemente dedicato un pianetino)
(a pagina 28) "Notizie Flash"; (NdR: mini notizie; "Il pianeta di diamante"; "L'oggetto BL Lac 1ES 0647+250"; "Pianeti con due soli"; "Oltre 100 nane brune scoperte da WISE"; "66 supernovae scoperte dal CRTS"; "AND XXVIII e AND XXIX, due nuuovi satelliti di M31"; "La Ruota di Auriga"; "L'Anello di Elliot: un nuovo caso di lente gravitazionale")
(a pagina 32) "Lift Off" di Roberto Somma; (NdR: news astronautiche; "Fobos-Grunt e Mars Scienze Laboratory: vicende alterne nell'esplorazione di Marte"; "Scarso traffico alla Stazione Spaziale Internazionale"; "21 novembre - 10 dicembre 2011"; "╔ accaduto 50 anni fa (febbraio 1962)"; "Rampa di lancio (21 novembre - 10 dicembre 2011)")
(a pagina 38) "Nozze d'argento con la supernova 1987A" di Piero Galeotti e Oscar Saavedra; (NdR: astrofisica)
(a pagina 44) "Alessandro Bemporad Una grande passione per la "nostra" stella" di Massimiliano Razzano; (NdR: i personaggi di Le Stelle)
(a pagina 48) "La cosmologia al computer" di Veronica Biffi e Umberto Maio; (NdR: cosmologia)
(a pagina 56) "A tu per tu con un gigante" di Emily Lakdawalla; (NdR: planetologia)
(a pagina 64) "REM, uno strumento robotico a caccia di GRB" di Stefano Covino e Andrea Simoncelli; (NdR: nuove frontiere)
(a pagina 72) "Skyprodigy: il cielo a portata di mano" di Piero Bianucci; (NdR: strumentazione)
(a pagina 76) "Il cielo del mese" di Tiziano Magni; (febbraio 2012)
(a pagina 77) "Stelle e pianeti" di Tiziano Magni; (NdR: cartine del mese)
(a pagina 78) "Le Stelle in libreria"; (NdR: rubrica)
(a pagina 79) "Le vostre stelle"; (NdR: le foto dei lettori)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1499 - 25 gennaio 2012)

(a pagina 27) "I 90 anni di Cavalli Sforza" di Alberto Piazza; (NdR: un commento sull'argomento; si parla del grande ricercatore, un pioniere inello studio delle migrazioni delle popolazioni viste sotto l'aspetto genetico; tantissimi auguri anche da parte mia)
(a pagina 27) "Il filo da Babilonia a internet" di Gabriele Beccaria; (NdR: l'archeologo Paolo Brusasco parla dell'eredità sconosciuta, tra astronomia e matematica, lasciataci dai Babilonesi)
(a pagina 28) "Un'altra storia è racchiusa nel Genoma" di Alberto Piazza; (NdR: prosecuzione del primo articolo di pagina 27)
(a pagina 28) "Maestro della libertà di ricerca" di Italo Barrai; (NdR: ricordo di Cavalli Sforza fatto dall'autore dell'articolo)
(a pagina 29) "E adesso Cina e India preparano il sorpasso" di Stefano Rizzato; (NdR: il direttore della SISSA spiega perché l'Asia sta investendo in mega-progetti; loro attirano i migliori cervelli, mentre l'Italia si soffoca nella burocrazia; se il governo c'è, batta un colpo...)
(a pagina 29) "Gli USA premiano Agile, spia i lampi del cosmo" di Giovanni Bignami; (NdR: al team del satellite italiano è stato assegnato il Bruno Rossi Prize, il più importante premio dedicato all'astronomia delle alte energie. Il satellite, interamente concepito e costruito nel nostro paese, pesa solo 350 kg ed è costato solo 100 milioni di euro, una cifra molto bassa per questo tipo di ricerche: complimenti vivissimi!)
(a pagina 30) "Scoop: 570 milioni di anni fa per riprodursi si faceva così" di Luigi Grassia; (NdR: trovati nel sud della Ciona i micro fossili dei primi organismi pluricellulari)
(a pagina 30) "Nell'orto è tempo di lavori" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; ci si prepara alla primavera con carote, piselli, insalate e ravanelli)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1498 - 18 gennaio 2012)

(a pagina 26) "Un'occasione chimata grafene" di Andrea Ferrari e Nicola Pugno; (NdR: un commento sull'argomento; i due ricercatori scopritori del nuovo materiale, già vincitori del Nobel per la Fisica nel 2010, ora sono stati nominati baronetti da Elisabetta II d'Inghilterra. Ma che cos'è il grafene?)
(a pagina 26) "Come siamo diventati umani" di Ian Tattersall; (NdR: il grande paleoantropologo racconta cosa avvenne circa 77 mila anni fa, con l'invenzione dei simboli)
(a pagina 27) "E' iniziata la rivolta dei giovani" di Paolo Mastrolilli; (NdR: cresce negli USA l'insofferenza per gli anacronismi delle riviste scientifiche; così si amplia la pubblicazione online libera)
(a pagina 27) "Un 2012 di invenzioni: dal computer più veloce alla super-auto elettrica" di Francesco Rigatelli; (NdR: tecnologia)
(a pagina 28) "Un pensiero giovane in un corpo antico" di Ian Tattersall; (NdR: prosecuzione dell'articolo di pagina 26)
(a pagina 28) "Il foglio a due dimensioni che rivoluzionerà il mondo" di Andrea Ferrari e Nicola Pugno; (NdR: prosecuzione dell'articolo di pagina 26)
(a pagina 29) "I gas serra stopperanno la prossima era glaciale" di Gabriele Beccaria; (NdR: misteri; una nuova ipotesi del paleoclimatologo Luke Skinner)
(a pagina 29) "Basta con le cure ossessive" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; la pianta va aiututata, ma anche rispettata)


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1497 - 11 gennaio 2012)

(a pagina 23) "La protesta per il bando di concorso sulla ricerca" di Piergiorgio Strata; (NdR: un commento sull'argomento; si commenta l'assurdo cambio di indirizzo fatto dal ministro dell'istruzione Profumo, per conto del governo Monti, sul finanziamento dei progetti di ricerca. Invece di aumentare lo stanziamento del sistema creato dal precedente ministro Gelmini, il quale premiava soprattutto i progetti di ricerca validi e innovativi anche se proposti da piccoli gruppi, il nuovo sistema ridistribuisce - soprattutto alle grosse università - i pochi soldi stanziati. Un sistema assurdo che penalizza le piccole istituzioni che fanno ricerca di punta a livello mondiale, come Normale di Pisa, Scuola Sant'Anna di Pisa, SISSA di Trieste e altre ancora. Un metodo da Prima Repubblica, per di più contrario alla meritocrazia e la libera concorrenza tra i ricercatori!!! Da leggere!)
(a pagina 23) "L'amaro e il dolce del passato" di Gabriele Beccaria; (NdR: gruppo italiano sulla Via della Seta; ecco come i geni creano i sapori; nel 2012 si completerà il progetto Marco Polo)
(a pagina 24) "Anno 2012, inseguendo mille mondi invisibili" di Mario Di Martino; (NdR: da Kepler al futuro Planet Finder si migliorano le tecniche di studio dei pianeti extrasolari e si sta per arrivare alla sensibilità necessaria per scoprire pianeti adatti a ospitare la vita)
(a pagina 25) "L'Italia che non c'è stata" di Massimiliano Panarari; (NdR: un saggio ricostruisce le ragioni del nostro gap tecnologico e scientifico. L'ultima occasione per restare alla pari degli altri paesi ci fu negli anni '60, quando si tentò d'investire nell'informatica. Da leggere.)
(a pagina 26) "Quel bando per la ricerca umilia mercato e merito" di Piergiorgio Strata; (NdR: prosecuzione dell'articolo di pagina 23; da leggere!!!)
(a pagina 27) "La storia del quasi-cristallo che non è di questo mondo" di Valentina Arcovo; (NdR: portato sulla Terra da un meteorite, è antico 4,5 miliardi d'anni)
(a pagina 27) "I fiori delle giunchiglie" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; con i calicanti )


Tuttoscienze de La Stampa (nº 1496 - 4 gennaio 2012)

(a pagina 23) "Gli scomodi compagni dell'umanità" di Eugenia Tognotti; (NdR: un commento sull'argomento; da quanto tempo le tre specie di pidocchi accompagnano l'uomo? Nel nord-est del Brasile è stato trovato intatto un uovo del pidocchio della testa vecchio di diecimila anni.)
(a pagina 23) "Internet, l'Eden del conformista" di Claudio Altafini; (NdR: una ricerca della SISSA conferma che i social network spingono all'imitazione e al conformismo; questo dovrebbe fare meditare parecchio soprattutto i giovani!)
(a pagina 24) "E noi bocciamo Harvard" di Gianna Milano; (NdR: cresce il movimento degli indignados nelle università americane e sbarca anche in Italia; troppi legami occulti tra professori e industrie farmaceutiche: adesso vogliamo più etica!)
(a pagina 24) "Se una patatina tira l'altra la colpa è dei grassi cattivi" di Paola Mariano; (NdR: in molti cibi, anche di non pregievole qualità, ci sono sostanze chimiche che creano una dipendenza alimentare. La scoperta è di Daniele Piomelli e Nicholas DiPatrizio dell'Università di Irvine, in California: da leggere!)
(a pagina 25) "Le vite molto pericolose dei rivoluzionari dei cieli" di Jean-Pierre Luminet; (NdR: l'astrofisico francese ci racconta di Copernico, Brahe, Keplero, Galilei e Newton)
(a pagina 26) "2012, l'anno del cervello?" di Gabriele Beccaria; (NdR: scopriremo come funziona la mente e cos'è la coscienza)
(a pagina 26) "A caccia di pidocchi tra le mummie dei principi aragonesi" di Eugenia Tognotti; (NdR: prosecuzione dell'articolo di pagina 23)
(a pagina 27) "Ho scoperto la Pietra del Sole; era la bussola dei Vichinghi" di Luigi Grassia; (NdR: il fisico Ropars afferma che la calcite forniva la rotta con la luce polarizzata)
(a pagina 27) "Quanti abusi con le siepi" di Paolo Pejrone; (NdR: la nota della settimana sulla botanica; da quelle tipo fortino alle altre invisibili il cattivo gusto trionfa)


Le Stelle (nº 102 - gennaio 2012) - Euro 7,50

(a pagina 03) "Sommario";
(a pagina 04) "Sidereus Nuncius: Anno nuovo, vita nuova. Buoni propositi per il nostro decennale" di Piero Galeotti;
(a pagina 06) "Il binocolo capovolto: Galassie in fuga? No, è lo spazio che si espande" di Piero Bianucci; (NdR: rubrica di dialogo con i lettori)
(a pagina 08) "L'Orizzonte degli eventi: astrofisici da Nobel, 8 riconoscimenti in 50 anni" di Tommaso Maccacaro; (NdR: rubrica di riflessione culturale non necessariamente astronomica)
(a pagina 10) "L'Universo in poltrona - Hanny's Voorwerp. Un esempio... brilante di serendipity" di Leopoldo Benacchio; (NdR: rubrica di comenti delle immagini più suggestive e importanti riprese dai grandi telescopi)
(a pagina 12) "Le stelle in classe: a mezzogiorno, corso essenziale di orientamento e misura del tempo" di Antonio Varaldo
(a pagina 14) "Stelle novae"; (NdR: le news; "Quanti metalli nell'Universo primordiale?", due studi differenti indicano metallicitÓ molto dissimili per oggetti molto antichi e quasi "coetani". Come si può risolvere questa contradizione?; "GX 339-4 identikit di una stella cannibale", grazie a una vasta campagna osservativa effettuata sul sistema binario GX 339-4, oggi sapiamo un pò meglio come avviene l'accrescimento di materia attorno a un buco nero; "Ionosfera lunare. Forse svelato il mistero", gli scienziati potrebbero essere riusciti a capire perchè la Luna possiede una ionosfera, anche se è quasi priva di atmosfera. Il maggiore indiziato è la polvere lunare; "2005 YU55. Un passaggio molto ravvicinato", lo scorso 9 novembre un asteroide di circa 400 metri di diametro è transitato a soli 320 mila km dalla Terra. Un evento analogico non si verificava dal 1976, mentre il prossimo avverrà nel 2028; "Un congresso per SWIFT e Fermi conta fino a 100", mentre si è svolto negli USA un incontro per fare il punto sulle scoperte effettuate da SWIFT nel corso di sette anni di attività, il satellite Fermi ha scoperto la sua centesima pulsar; "Fobos-Grunt. Problemi per la missione marziana", che poi è andata perduta)
(a pagina 28) "Notizie Flash"; (NdR: mini notizie; "Un rarissimo radio-quasar"; "HARPS scopre oltre 50 nuovi pianeti extrasolari"; "Quattro nuove nane T"; "Due nuovi ammassi globulari"; "Identificate tre nuove nebulose protoplanetarie"; "Una nuova variabile made in Italy")
(a pagina 32) "Lift Off" di Roberto Somma; (NdR: news astronautiche; "╔ iniziato il dispiegamento in orbita della costellazione Galileo"; "Riprende il traffico alla ISS, mentre la Cina avanza; "16 ottobre-20 novembre 2011"; "╔ accaduto 50 anni fa (gennaio 1962)"; "Rampa di lancio (16 ottobre-20 novembre 2011)")
(a pagina 38) "Radiogalassie la voce dell'Universo" di Daria Guidetti; (NdR: astrofisica)
(a pagina 46) "ET a caccia di onde gravitazionali" di Andrea Simoncelli; (NdR: Nuove frontiere)
(a pagina 50) "L'occhio di Galileo. Come il cielo conqistò la terza dimensione" di Marco Piccolino e Nicholas J. Wade; (NdR: pagine di storia)
(a pagina 56) "Un bombardamento tardivo?" di Emily Lakdawalla; (NdR: planetologia)
(a pagina 64) "Leonardo: Un astronomo dimenticato" di Daniele Venturoli; (NdR: Pagine di storia)
(a pagina 70) "Marta Burgay: la regina delle pulsar" di Andrea Simoncelli; (NdR: i personaggi di Le Stelle)
(a pagina 74) "Nuovi doni per gli abbonati" di Walter Ferreri; (NdR: varie)
(a pagina 76) "Il cielo del mese" di Tiziano Magni; (gennaio 2012)
(a pagina 77) "Stelle e pianeti" di Tiziano Magni; (NdR: cartine del mese)
(a pagina 78) "Le Stelle in libreria"; (NdR: rubrica)
(a pagina 80) "Le vostre stelle"; (NdR: le foto dei lettori)


Buona lettura: Lucio Furlanetto

Edicola anno 2015 - 2014 - 2013 - 2011 - 2010 - 2009 - 2008 - 2007 - 2006 - 2005 - 2004 - 2003 - 2002 - 2001 - 2000 - 1999 - 1998
Pubblicazioni | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli | Dizionario | Notiziari | Comunicati stampa


Homepage
Copyright © 2012 dei rispettivi autori; selezione a cura di Lucio Furlanetto
Ringrazio Bruno Manzino per l'aiuto che mi dà