logo 3KB 17/09/2004 Immagine di
Mauro ZORZENON
Ripresa da
Colza (Ud)
Sezione
Deep Sky
Velo nebula-NGC 6992: 233 KB; cliccandola l'aprirete a 1053 x 1500 pixel
NEBULOSA VELO (RESTO DI SUPERNOVA)
Filamentary Nebula - Lace-work Nebula - Veil Nebula
Descrizione del Dreyer: PB,CL,EIF,KAPPACYGIN
Ascensione retta: 20h 45m 44s; declinazione: +30 43' 21"
Dimensioni: 70' (diametro)
Separazione da: Epsilon Cygni (SAO 70474): 03 15' 21"

Nell'immagine si vede la nebulosa Velo, una nebulosa composta da vari resti della bolla in espansione d'una supernova esplosa millenni fa, prospetticamente nella costellazione del Cigno. Essa formata dall'insieme di cinque parti descritte nel New General Catalogue come NGC 6960, NGC 6979, NGC 6974, NGC 6992 e NGC 6995.
Le singole parti della nebulosa erano parte della materia espulsa nell'esplosione di una supernova, che si pu presumere fosse situata nel centro geometrico dell'insieme dei resti sopra menzionati. Essi formavano un guscio praticamente sferico in veloce espansione (a varie decine di migliaia di km/s). Qualche decennio dopo esse hanno iniziato a risplendere per fluorescenza, formando una nebulosa sferica, anche se, per questioni prospettiche, noi ne vediamo solo la parte pi densa che forma un anello attorno alla stella progenitrice. Con il passare dei millenni, il gas in espansione stato sempre pi rallentato dal mezzo interstellare, mescolandosi ed iniziando a "confondersi" con esso. Oggi, migliaia d'anni dopo, esso si estremamente rarefatto e tende a "scomparire", per confondersi alla fine in maniera presoch indistinguibile col locale mezzo interstellare primevo.

La splendida fotografia, realizzata su diapositiva Kodak E200 da Mauro Zorzenon, fu presa la notte del 17 settembre 2004 da Colza, un piccolissimo paese della nostra Carnia (la zona montuosa del Friuli-Venezia Giulia. In un secondo momento ho cambiato l'immagine presentata inizialmente con questa, a piena dimensione, in modo che possiate vederla in tutti i suoi dettagli. E questa, ovviamente, pi bella dell'altra.

L'immagine di 492 x 700 pixel, a 16,8 milioni di colori, con una dimensione di 9,4 MB, qui compressa a 233 KB. Cliccandola l'aprirete a 1053 x 1500 pixel.

Telescopio rifrattore: Vixen R200SS
Diapositiva fotografica: Kodak E 200 (esposta a 200ISO)
Tempo d'esposizione: somma di 2 esposizioni da 30 minuti ciascuna
Particolare 1,5X del fotogramma
La prima immagine stata sostituita con questa il 16/09/2005
Immagine pubblicata sulla rivista Nuovo Orione n 184 (settembre 2007) a pagina 70
A pagin 71 pubblicata sulla rivista Nuovo Orione n 184 (settembre 2007) la NGC 6960

Nebulose | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2005 di Lucio Furlanetto (testo) e 2004 di Mauro Zorzenon (immagine)

Pagina caricata in rete: 11 settembre 2005; ultimo aggiornamento (2): 9 settembre 2007