ASTRONOMIA

Ovviamente questo ormai Ŕ applicato solamente a livello teorico o didattico, in quanto i sistemi satellitari GPS forniscono precisioni superiori in un secondo.

Si pu˛ anche dire che l'Astronomia sia la scienza che misura in particolare posizione, spostamento e luminositÓ degli astri, tentando d'individuare una legge che ne spieghi l'evolvere nel tempo.
Esempi classici di questo studio sono i lavori di Tycho Brahe (determinazione delle posizioni planetarie tramite l'osservazione) e di Johannes Kepler (produzione di leggi capaci di prevedere il moto dei pianeti). Del resto il termine astronomia deriva da due parole greche (astros e nomos), le quali significano "astro" e "legge".

L'ultima definizione mi venne concessa da Paolo Colona dello SCIS e guida per l'astronomia del portale SuperEva: http://guide.supereva.it/scienze/astronomia/.


Indice dei termini astronomici
Homepage