Freddo, Vostok avvicina il record del mondo
di Stefano Di Battista (Novara Oggi)
pubblicato su Meteogiornale del 08/08/2005
(per gentile concessione dell'autore)


Il dato dovr essere verificato attraverso il 'Quarterly Bulletin' del Federal Service of Russia for Hydrometeorology and Enviromental Monitoring che, nei prossimi mesi, pubblicher i dati ufficiali di Vostok. Ma il 7 agosto, alle 18:00 UTC, la base russa in Antartide ha ufficiosamente toccato una temperatura minima di -85,1 C: era dall'8 settembre 1998 che a Vostok non si arrivava a un valore del genere (-85,1 C anche quel giorno). Agosto infatti ha esordito col termometro quasi costantemente al di sotto dei -70 C portandosi, il 6 agosto, a -78,0 C. Il giorno 7, dopo una puntata, tra le 00:00 e le 06.00 UTC, a -78,1 C, la massima si fermata a -77,0 C, per poi scendere in picchiata nelle ore successive, come si desume dal quadro completo dei rilevamenti sinottici messo a disposizione dall'Antarctic Meteorological Research Center di Madison (Wisconsin):
00:00 UTC -77,0 C
06:00 UTC -77,5 C
12:00 UTC -77,2 C
18:00 UTC -85,1 C
Il dato si pone a 4,1 C dal record del mondo, registrato a Vostok il 21 luglio 1983.

Ma dal bollettino synop delle 00:00 UTC dell'8 agosto si apprende che la temperatura minima raggiunta il 7 agosto stata ancora pi bassa, toccando i -85,4 C, quindi a 3,8 C dal record. Alla stessa ora, la temperatura faceva segnare -79,8 C, mentre alle 0600 UTC era a -78,3 C.


Vai agli articoli su Meteogiornale.


2 Notiziario 2005 | Notiziari | Articoli | Dizionario | Fotografia, ccd e ricerche
Homepage
Copyright copy; 2005 di Stefano Di Battista; adattamento web di Lucio Furlanetto

Pagina caricata in rete: 25 settembre 2005; ultimo aggiornamento (1): 24 ottobre 2004