logo 27/11/2010
dalle 09:20 T.U.
Immagine di
Rolando LIGUSTRI
Ripresa dal
New Mexico (USA)
Sezione
Comete
Image of 103P/Hartley 2 comet taken in New Mexico in november 2010: 245 KB; click on the image to enlarge
La cometa 103P / Hartley 2

Nove giorni dopo l'inquadratura precedente, Rolando Ligustri ha nuovamente immortalato la cometa 103P / Hartley 2, in modo da seguirne l'evoluzione temporale. In quel momento l'astro chiomato stava attraversando la zona di cielo compresa tra le costellazioni della Poppa (PUP-Puppis), Unicorno (MON-Monoceros) e del Cane Maggiore (CMA-Canis Major). Appariva come un oggetto ancora relativamente luminoso, ma ben sotto la soglie di visibilitÓ ad occhio nudo, e mostrava la sua chioma tondeggiante di colore verde-acqua, con il piccolo e luminoso falso nucleo d'aspetto puntiforme e una corta coda di polveri di colore marrone. Per inquadrarla Rolando aveva impiegato il sistema G14 (GRAS014) del "Global Rent a Scope", situato nel Nuovo Messico (Stati Uniti d'America), impiegante un telescopio rifrattore da 106 mm di diametro. Il campo inquadrato dal telescopio è pari a 5 volte per 5 volte il diametro lunare. Questa ripresa ha un tempo d'integrazione di tre minuti in luminanza L, mentre i tre canali dei colori hanno un'integrazione dei fotoni di due minuti ciascuno.
I due bei ammassi aperti che si notano sotto la cometa sono M 46 e M 47, mentre NGC 2423 è l'ammasso aperto appena in alto alla sua destra. Le stelle più luminose inquadrate sono SAO 153227 (quella in basso) e SAO 153072 (quella a destra sul bordo della fotografia), entrambe di magnitudine 4,95.

E' disponibile un'immagine a maggiore risoluzione; per vederla cliccate 103P_101127_HD.jpg (2400x2500 pixel; 34,3 MB compressi a 2.511 KB).

L'immagine ha una dimensione di 576x600 pixel, è a 16,8 milioni di colori ed occupa 5,1 MB qui compressi a 245 KB. Il campo inquadrato è di 150'x150'. Cliccando l'immagine l'aprirete a 1000x1042 pixel.

Telescopio rifrattore: apocromatico da 106 mm di diametro; lunghezza focale: 530 mm; f/5
CCD: STL11000
Tempo d'integrazione luminanza L: 180 secondi in binning 1x1
Tempo d'integrazione crominanze: 120 secondi (blu, verde e rosso) in binning 1x1
Immagine pubblicata su Astronomy Picture of the Day il 7 ottobre 2011

Cometa 103P | Storia delle comete | Comete | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2010 di Lucio Furlanetto (testo) e Rolando Ligustri (immagine)
Tutti i diritti sono riservati / All rights reserved

Pagina caricata in rete: 15 dicembre 2010; ultimo aggiornamento (2º): 8 ottobre 2011