logo - 24 KB

La danza dei pianeti (26/03/2000)

Un tramonto da non perdere quello del prossimo 6 aprile !

Uolgendo lo sguardo verso ovest sarÓ possibile scorgere una spettacolare concentrazione di oggetti del sistema solare: una sottile falce di Luna sarÓ accompagnata da Marte, Giove e Saturno.

La congiunzione di oggetti luminosi sulla volta celeste ha sempre destato curiositÓ e, non di rado, ingiustificati allarmi.

Uicordiamo l'episodio del 23 febbraio dello scorso anno, quando la congiunzione Giove - Venere venne scambiata da molti come un fenomeno inspiegabile e, come spesso accade in questi casi, furono chiamati in causa gli UFO. Questa volta gli oggetti saranno, come detto, ben quattro.

Per non scambiarli con una formazione di dischi volanti ecco qualche indicazione per identificarli: la Luna sarÓ una falce estremamente sottile, corrispondente al secondo giorno dopo la Luna Nuova.
Alla sua destra (ovvero verso Nord), sarÓ visibile Giove, facilmente riconoscibile, essendo il pi¨ luminoso dei 3 pianeti osservabili.
Poco pi¨ sopra, un po' spostato a sinistra e meno luminoso sarÓ possibile identificare Saturno; molto vicino a Giove, verso destra, si potrÓ scorgere Marte, il meno luminoso dei tre, ma facilmente riconoscibile per il suo colore rossastro.

Un'avvertenza: questi oggetti saranno molto bassi sull'orizzonte, quindi per vederli sarÓ necessario scegliere un luogo privo di ostacoli che impediscano la visione verso ovest.

Saranno in questo favorite soprattutto le localitÓ costiere sul Tirreno, che potranno osservare il tramonto sul mare.

Ul momento migliore sarÓ intorno alle 20,30 - circa 40 minuti dopo il tramonto - quando i 4 oggetti saranno alti indicativamente 15░ sull'orizzonte.

Nell'occasione la UAI - Unione Astrofili Italiani - ha mobilitato le proprie delegazioni territoriali: numerose associazioni astrofili presenti sul territorio nazionale saranno a disposizione per osservazioni guidate e molti osservatori amatoriali saranno aperti al pubblico.

Questa iniziativa UAI Ŕ stata denominata "LA DANZA DEI PIANETI": sarÓ possibile consultare le pagine web dell'UAI e contattare via e-mail i responsabili dell'iniziativa per conoscere l'associazione di astrofili pi¨ vicina alla propria residenza.

Sulle pagine web di SCIS saranno pubblicate delle mappe con l'esatta posizione degli astri protagonisti della congiunzione.

Alla pagina www.astrofili.org/scis/com/com13 Ŕ disponibile una visione d'insieme della congiunzione.

Alleghiamo una tabella con alcuni dati dell'evento:

    Tramonto del Sole: ore 19,43
    Distanze angolari tra la Luna e i pianeti:
    Luna - Giove = 5,9░
    Luna - Marte = 7░
    Luna - Saturno = 4,5░
    Distanze angolari tra i pianeti:
    Giove - Marte = 1,1░

Dati tratti dall'Almanacco UAI 2000


Vai a I Comunicati SCIS
Vai a Circolo Astrofili Talmassons
Vai a Fotografia, ccd e ricerca
Vai a I Notiziari

Vai alla Home Page del CAST
Per contattarci clicca: Il Circolo Astrofili Talmassons
Testo comunicato: Copyright © 2000 by SCIS