logo 3KB 2001 Immagine di Marco COSMACINI
e Marzia MURADORE
Ripresa dal
Monte Matajur (Ud)
Sezione
Deep Sky
Nebulosa IC 1805: 209 KB
NEBULOSA IC 1805
Ascensione retta : 02h 32m 42.0s ; declinazione : +61 27' 00"
Dimensione : raggio 60' ; magnitudine : 6.0
AMMASSO APERTO PIU' NEBULOSA IC 1848
Ascensione retta : 02h 51m 12.0s ; declinazione : +60 26' 00" (2000.0)
Dimensione : 60' ; magnitudine : 6.0
Separazione da IC 1805 : 02 27' 54"
Ammasso Aperto h Persei - NGC 869
Descrizione del Dreyer : CL,VVL,VRI,*7...14
Ascensione Retta : 02h 19m 00.0s ; Declinazione : +57 09' 00"
Dimensioni : 30' ; magnitudine : 4.0
Separazione da IC 1848 : 05 18' 08"
Ammasso Aperto Chi Persei - NGC 884
Descrizione del Dreyer : CL,VL,VRI,RUBY*M
Ascensione Retta : 02h 22m 28.5s; Declinazione : +57 07' 10"
Dimensioni : 30' ; magnitudine : 4.0
Separazione fra i due ammassi : 00 27' 44"
Tutti gli oggetti sono circumpolari alla latitudine del FVG

Queste due nebulose, situate nella costellazione di Cassiopea (Cassiopeia) sono prospicenti e poco distanti (5) ai due famosi ammassi aperti h e chi Persei (NGC 869 e NGC 884), localizzati al confine dell'adiacente costellazione del Perseo (Perseus), qui individuabili nell'angolo alto destro. Per maggiore chiarezza ho riportato i dati degli oggetti nelle apposite caselle qui sopra.

Cosmacini scatt questa fotografia nel 2001, dal nostro sito sul Monte Matajur ma, che per mancanza di tempo, non era mai riuscito ad elaborarla. Essa data dalla somma digitale di due pose da 25 minuti ciascuna, ottenute con pellicola E200 medio formato 6x7 e impiegando un Takahashi FSQ106 f/5. Marco mi ha scritto: "Il campo inquadra le due nebulose (IC 1805 e IC1848) e il doppio ammasso del Perseo. Il file originale della fotografia da 70 MB, ma questo da 209 KB: posso assicurare che l'originale rende meglio in quanto molto andato perso nella forte compressione (nell'originale il doppio ammasso completamente risolto in stelle)!"
Ora presento una nuova immagine, non pi in gif ma in jpg meglio elaborata e digitalizzata, pi grande della precedente. Anche se pure questa non comparabile con la stampa originale, veramente bella, un'immagine che meglio riproduce i colori e la risoluzione.

Nel sito ci sono parecchie immagini del doppio ammasso del Perseo; per vederne una potete cliccare qui.

Quest'immagine ha una dimensione di 722 x 600 pixel, a 16,8 milioni di colori ed occupa 2,5 MB, qui compressi a 209 KB.

Telescopio: Takahashi FSQ106; f/5
Pellicola: Kodak E200 (medio formato 6x7)
Tempo esposizione: 2 pose da 25m sommate elettronicamente

Nebulose | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2002-2005 di Lucio Furlanetto (testo) e 2001 di Marco Cosmacini-Marzia Muradore (immagine)

Pagina inserita in rete: 25 marzo 2002; ultimo aggiornamento (3): 21 marzo 2005